Agnese Grazi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Agnese Grazi
Laica
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

[[File:|250px]]

{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 41 anni
Nascita Orbetello
28 gennaio 1703
Morte Orbetello
7 giugno 1744
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni

Agnese Grazi (Orbetello, 28 gennaio 1703; † Orbetello, 7 giugno 1744) è stata una mistica italiana. Fu la prima collaboratrice e prediletta figlia spirituale di San Paolo della Croce.

Biografia

Figlia del Capitano delle Milizie nella guarnigione di Orbetello, Marcantonio Grazi, fu educanda nel Monastero di San Domenico a Viterbo. Il suo primo incontro con san Paolo avvenne nel 1730, durante un ritiro di preghiera del santo a Talamone, nei pressi di una proprietà della famiglia della giovane detta ancora Barca del Grazi.

La parola del missionario fece una profonda impressione sulla ragazza, che seguendo le direttive del santo, pur restando in famiglia, si donò a una esistenza interiore esemplare, come testimoniano le 165 lunghe lettere che le scrisse fino alla di lei morte.

Morì in gran concetto di santità, assistita da san Paolo, che l'aveva guidata per i gradi più alti della vita ascetica e mistica. Fu sepolta nella Chiesa del primo convento "della Presentazione" dei Passionisti sull'Argentario, di cui aveva favorito la costruzione coinvolgendo e convincendo l’ambito familiare.

Sulla sua abitazione di Orbetello è affissa una lapide che recita:

« In questo palazzo della nobile famiglia Grazi san Paolo della Croce trovò la prima casa di benefattori della sua Congregazione e la pura discepola nota per santità di vita Agnese Grazi. »

Viene considerata la prima ispiratrice del ramo femminile dell'opera Passionista.

Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.