Chiesa cattolica in Antigua e Barbuda

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Barbuda)
Chiesa cattolica in Antigua e Barbuda
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg
Cattedraleantigua.jpg
{{{didascalia}}}
Anno 2004
Cristiani
Ichthus.svg
Cattolici 10 mila
Battezzati {{{battezzati}}}
Popolazione 80 mila
Dati su Catholic hierarchy
Categoria:Chiesa cattolica in Antigua e Barbuda
Lo Stato insulare di Antigua e Barbuda

La Chiesa cattolica in Antigua e Barbuda conta circa 10 mila fedeli su una popolazione di circa 80 mila abitanti[1].

Organizzazione territoriale

L'unica circoscrizione ecclesiastica presente nello stato insulare è la diocesi di Saint John's-Basseterre, suffraganea dell'arcidiocesi di Castries.

L'episcopato di Antigua e Barbuda fa parte della Conferenza Episcopale delle Antille.

Nunziatura apostolica

La nunziatura apostolica di Antigua e Barbuda è stata istituita il 15 dicembre 1986 con il breve Ut et publica Ecclesiae di papa Giovanni Paolo II.

Nunzi apostolici
Note
  1. Antigua fu raggiunta nel 1493 da Cristoforo Colombo che le diede nome dalla chiesa di Santa Maria de la Antigua di Siviglia. Colonizzata a partire dal 1632 dagli inglesi, che vi installarono un'economia di piantagione (tabacco, canna da zucchero), divenne possedimento della Gran Bretagna nel 1667. L'economia locale entrò in crisi con l'emancipazione degli schiavi nel 1834. Unita a Barbuda e Redonda nel 1860, seguì le sorti delle altre isole delle Indie occidentali britanniche fino all'indipendenza nel 1981.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.