Circoncisione di Gesù (Pieter Paul Rubens)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Genova ChS.Ambrogio P.P.Rubens CirconcisioneGesù1605.jpg
Pieter Paul Rubens, Circoncisione di Gesù (1605), olio su tela
Circoncisione di Gesù
Opera d'arte
Stato

bandiera Italia

Regione Stemma Liguria
Regione ecclesiastica Liguria
Provincia Genova
Comune

Stemma Genova

Località
Diocesi Arcidiocesi di Genova
Parrocchia o Ente ecclesiastico
Ubicazione specifica Chiesa del Gesù e dei Santi Ambrogio e Andrea
Uso liturgico nessuno
Comune di provenienza Genova
Luogo di provenienza ubicazione originaria
Oggetto dipinto
Soggetto Circoncisione di Gesù
Datazione 1605
Datazione
Datazione Fine del {{{fine del}}}
inizio del {{{inizio del}}}
Ambito culturale ambito fiammingo
Autore

Pieter Paul Rubens

Altre attribuzioni
Materia e tecnica olio su tela
Misure h. 400 cm; l. 225 cm
Iscrizioni IHS
Stemmi, Punzoni, Marchi
Note
Collegamenti esterni
Virgolette aperte.png
21Quando furon passati gli otto giorni prescritti per la circoncisione, gli fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall'angelo prima di essere concepito nel grembo della madre. 22Quando venne il tempo della loro purificazione secondo la Legge di Mosè, portarono il Bambino a Gerusalemme per offrirlo al Signore, 23come è scritto nella Legge del Signore: "Ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore"; 24e per offrire in sacrificio "una coppia di tortore o di giovani colombi", come prescrive la Legge del Signore.
Virgolette chiuse.png

La Circoncisione di Gesù è un dipinto, eseguito nel 1605, ad olio su tela, dal pittore fiammingo Pieter Paul Rubens (1577 - 1640), ubicato nella Chiesa del Gesù e dei Santi Ambrogio e Andrea a Genova.

Descrizione

La scena della Circoncisione di Gesù si svolge nel Tempio di Gerusalemme, dove compaiono:

  • Gesù Bambino è nudo, simbolicamente disteso su un panno sopra l'altare.
  • Sommo Sacerdote sta incidendo delicatamente il prepuzio del Bambino.
  • Maria Vergine (in primo piano) e san Giuseppe (in secondo piano) assistono alla scena, ma non prendono parte attiva al rito interamente compiuto dal sacerdote: in questo modo, la pittura della Riforma cattolica vuole confermare il ruolo centrale del clero.
  • Inserviente regge un libro di preghiere, secondo il rituale della cerimonia religiosa.
  • Alcuni astanti rivolgono lo sguardo in alto verso l'intenso bagliore di luce a raggiera.
  • Angeli volano sopra la scena e con le loro movenze e panneggi svolazzanti, animano l'insieme della composizione.

Note stilistiche, iconografiche e iconologiche

  • Secondo la tradizione ebraica, la circoncisione corrispondeva anche all'imposizione del nome al neonato: questo spiega la presenza di dipinti con questo soggetto commissionate dai gesuiti, particolarmente devoti al "nome" di Gesù.
  • Nell'opera sono sviluppate al massimo le idee dei dipinti eseguiti dal pittore a Mantova, presso la corte di Vincenzo I Gonzaga (1562 - 1612), annunciando soluzioni che saranno peculiari dell'arte barocca, quali:
    • Il punto di vista fortemente scorciato che conferisce un carattere soprannaturale all'apparizione degli angeli.
    • La presenza d'elementi curvilinei all'interno della composizione conferisce all'azione un accento impetuoso e fortemente dinamico.
  • L'artista nel dipinto regola come su un palcoscenico tutta la gamma dei sentimenti umani:

Iscrizioni

Nel dipinto si trova un'iscrizione collocata, in alto, al centro dei raggi di luce nella corona angelica, dove si legge il monogramma:

« YHS »

Notizie storico-critiche

L'opera venne commissionata da Marcello Pallavicino, fabbriciere della Casa Professa dei gesuiti di Genova e fu realizzata da Pieter Paul Rubens, nel 1605, quando il pittore giunse, alla fine dell'anno, nella città ligure.

Bibliografia
  • Carlo Bertelli et. al., Storia dell'Arte Italiana, vol. 3, Editore Electa-Bruno Mondadori, Milano 1990, pp. 297 - 298 ISBN 9788842445234
  • Didier Bodart, Rubens, col. "Art Dossier", Editore Giunti, Firenze 1990 ISBN 9788842445227
  • Jacob Burckhardt, Rubens, Editore Einaudi, Milano 1967
  • Michael Jaffè, Rubens e l'Italia, Editore Palombi, Roma 1984
  • Stefano Zuffi, Episodi e personaggi del Vangelo, col. "Dizionari dell'Arte", Editore Mondadori-Electa, Milano 2002, pp. 98 - 99 ISBN 9788843582594
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.