Ignotae Nemini

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Ignotae Nemini
Lettera enciclica di Pio VI
VII di VIII di questo papa
C o a Pio VI.svg
Data 21 novembre 1792
(XVIII di pontificato)
Traduzione del titolo A nessuno sono sconosciute
Argomenti trattati Elogio alla Chiesa tedesca
Enciclica precedente Ubi Lutetiam
Enciclica successiva Ad Nostras Manus

(IT) Testo integrale sul sito della Santa Sede.

Tutti i documenti di Pio VI
Tutte le encicliche

Ignotae Nemini è un'enciclica di Papa Pio VI, datata 21 novembre 1792.

In essa, il Pontefice elogia la Chiesa tedesca per la larga ospitalità concessa al clero esule dalla Francia e raccomanda che tale accoglienza s’intensifichi sempre più a favore di quanti stanno soffrendo per la fede cristiana.

Fonte
  • Tutte le encicliche e i principali documenti pontifici emanati dal 1740. 250 anni di storia visti dalla Santa Sede, a cura di Ugo Bellocci. Vol. II: Clemente XIII (1758-1769), Clemente XIV (1769-1774), Pio VI (1775-1799), Pio VII (1800-1823), Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 1994.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.