Loppiano

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Santuario di Maria Theotokos (2004); Figline e Incisa Valdarno, Loppiano

Loppiano è una frazione del comune di Incisa in Val d'Arno ed è conosciuta per essere sede della "cittadella permanente" del Movimento dei Focolari fondata da Chiara Lubich nel 1964.

La cittadella si è sviluppata intorno ad alcuni terreni donati al Movimento da Eletto Folonari.

Caratteristica della vita della cittadella è l'impegno di mettere in pratica l'ideale dell'Unità proposto dal Movimento dei Focolari.

A Loppiano vivono stabilmente duecento persone a cui si aggiungono circa altre seicento che trascorrono a Loppiano un periodo di formazione. Attualmente i cittadini di Loppiano provengono da settanta paesi dei cinque continenti.

La diversità di lingue, culture e provenienze costituisce per Loppiano una ricchezza che si manifesta anche nella musica. Hanno origine nella cittadella, infatti, i complessi internazionali Gen Rosso e Gen Verde.

Santuario di Maria Theotokos (2004); Figline e Incisa Valdarno, Loppiano

Gli abitanti di Loppiano lavorano in alcune aziende in vari ambiti lavorativi: dall'agro-alimentare (vino, olio di oliva, miele) all'artigianato (legno, stoffa, arredamento), all'arte.

Nel 2004 è stato eretto nella cittadella il Santuario di Maria Theotokos.

Nell'agosto 2006 ha ospitato gli oltre 4.000 giovani partecipanti al RoverWay'06, raduno internazionale del movimento scout.

Il 1 dicembre 2008 è stato inaugurato il nuovo Istituto Universitario "Sophia", che si configura "come un percorso di vita, di studio e di ricerca che permette di acquisire e costantemente approfondire una cultura cristianamente ispirata, capace d’illuminare e innervare le molteplici dimensioni dell'umano e le diverse discipline".

Renata Borlone, per anni co-responsabile di Loppiano, è stata dichiarata serva di Dio ed è in corso il suo processo di beatificazione.

L'esperienza di Loppiano è stata ripresa in altre nazioni ed oggi in tutto il mondo sono trentacinque le cittadelle del movimento.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.