Ragazzi per l'Unità

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Il logo del movimento

I Ragazzi per l'Unità sono una diramazione del Movimento dei Focolari.

Storia

Il movimento dei Ragazzi per l'Unità è nato nella Pasqua del 1984 allo scopo di coinvolgere più ragazzi possibile all'intento di costruire un mondo unito.

Dal 2002 hanno iniziato il progetto "Schoolmates", uno dei tanti "Progetti Dare", che coinvolge scuole provenienti da ogni parte del globo in una sorta di gemellaggio.

Dove Sono e in Cosa Credono

I Ragazzi per l'Unità sono ragazzi provenienti da 182 Paesi. Sono cristiani, ma anche di altre religioni o culture che non professano un credo religioso.

Il loro obiettivo è realizzare la fraternità universale coinvolgendo in questo progetto tanti altri ragazzi nel mondo. Credono nell'Amore, in quanto credono che sia l'unica cosa che può cambiare il mondo, e desiderano far diventare ciò una realtà. Percorrono tutte le vie possibili per far crollare barriere e divisioni iniziando dalle loro città e dagli ambienti nei quali vivono, ma anche con iniziative planetarie, certi che un mondo unito sarà realtà tra tutti i popoli della terra.

Le loro iniziative

Oltre al già citato "Schoolmates", molte sono le iniziative del movimento. Fra esse:

  • Run4Unity, singolare manifestazione sportiva avvenuta in ogni parte del globo il 9 ottobre 2005 e consistente in una vera e propria "staffetta": ebbe inizio in ogni fuso alle 11 del mattino ora locale ed a mezzogiorno avvenne il passaggio del testimone verso il fuso successivo. La manifestazione ebbe così successo che fu riproposta anche il 10 maggio 2008.
  • Parola di Vita: ogni mese, i Ragazzi per l'Unità prendono riferimento da una diversa frase del Vangelo e cercano di viverla;
  • Fiera Primavera, organizzata alla metà di marzo in varie piazze italiane per vendere oggetti ricevuti in dono ma che non servono più. Il ricavato viene utilizzato per i "Progetti Dare";
  • ColoriAMO la città, che consiste nel mettere in pratica opere benefiche in ogni città, e non necessariamente nella stessa maniera delle altre.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.