Pietro Carrera

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Pietro Carrera
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

[[File:|250px]]

'
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 76 anni
Nascita Militello in Val di Noto
12 luglio 1573
Morte Messina
18 settembre 1647
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni

Pietro Carrera (Militello in Val di Noto, 12 luglio 1573; † Messina, 18 settembre 1647) è stato un presbitero italiano.

Biografia

Nacque il 12 luglio 1573, figlio dell'artigiano Mariano Carrera e di Antonina Saverino; aveva un fratello e due sorelle, di cui una monaca[1]. Ordinato sacerdote per il clero della diocesi di Siracusa, fu cappellano della parrocchia di Santa Maria della Stella, a Militello, nonché maestro-notaro della corte vicariale della stessa città[2].

Coltivò la poesia latina e italiana e acquisì una vasta erudizione nel campo delle antichità siciliane. Ebbe come mecenate Francesco Branciforte Barresi principe di Pietraperzia (1575-1622). Della moglie di questi, Giovanna d'Austria, fu cappellano.

Godé nondimeno della stima di Nicolò Placido Branciforte, principe di Leonforte, di cui fu segretario. Con lo stesso incarico visse presso la famiglia dei Bonanno, duchi di Montalbano. Si distinse anche nel gioco degli scacchi, di cui inventò una variante. Durante i suoi viaggi fu a Palermo, a Roma e a Napoli. Morì a Messina il 18 settembre 1647, in un grande ospedale, all'età di settantasei anni.

Opere

  • Variorum epigrammatum libri tres, Panormi 1610
  • Il gioco de gli scacchi... diviso in otto libri, ne' quali s'insegnano i precetti, le uscite, e i tratti posticci del gioco, e si discorre della vera origine di esso, con due discorsi, l'uno del Padre D. Gio. Battista Cherubino, l'altro del Dottor Mario Tortelli, Militello 1617, online
  • I tre libri dell'epistole di Gio. Tomaso Moncada conte d'Adernò, tradotti dalla lingua latina nell'italiana, Militello 1620
  • Annotazioni, e dichiarazioni sopra dette Epistole, Militello 1622
  • Esercitio quotidiano, col quale ciascheduna hora della vita di distribuisce in servitio di Dio, Militello 1622
  • Zizza idillio pastorale, Messina 1623
  • Dell'antica Siracusa illustrata di D. Giacomo Bonanni, e Colonna duca di Montalbano libri due, Messina 1624, online
  • Il Bonanni dialogo, Messina 1625
  • Risposta in difesa di D. Pietro Carrera contro l'Apologia di Alessandro Salvio, Catania 1635
  • Il Mongibello descritto... in tre libri, nel quale oltra diverse notitie si spiega l'historia degl'incendi, e le cagioni di quelli, Catania 1636, online
  • Poesie pertinenti alle materie di Mongibello, e del Sacro Velo della gloriosa S. Agata, Catania 1636
  • Delle memorie historiche della città di Catania, 2 voll., Catania 1639-1641, online vol. primo e vol. secondo
  • Discorso sopra quella scrittura di quattro fogli, che in fronte ha tal titolo: L'antichità di Scicli anticamente chiamata Casmena, seconda colonia siracusana descritta da F. D. Mariano Perello, Catania 1641
  • Della famiglia Tedeschi libri tre, Catania 1642
  • Risposta, e censura... contra le oppositioni di Fra D. Mariano Perello, Messina 1643, online
Note
  1. Mongitore 1707, p. 133, lo fa nascere nel 1571 per la confusione con un omonimo, ma cfr. Natale 1837, pp. 10-12. Secondo lo stesso Mongitore, Carrera avrebbe studiato a Palermo, ma dubbi su questa notizia esprime ancora Natale 1837, p. 13.
  2. Cfr. Natale 1837, pp. 13-14.
Bibliografia
  • Antonino Mongitore, Bibliotheca Sicula, 2 voll., Panormi 17071714, vol. I (1707), pp. 133-134, online
  • Vincenzo Natale, Sulla storia de' letterati ed altri uomini insigni di Militello nella Valle di Noto discorsi tre, Napoli 1837, pp. 9-84, online
  • Salvatore Nigro, Carrera, Pietro, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. XX (1977), pp. 738-741, online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.