Giubileo del 2000

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giubileo del 2000
John paul 2 coa.svg
100
Logo ufficiale
Altro nome:
Gran Giubileo
Indetto da Giovanni Paolo II
il 29 novembre 1998
e da lui presieduto
Presieduto da [[{{{presieduto da}}}]]
Aperto da
Concluso da
[[{{{aperto da}}}]]
[[{{{concluso da}}}]]
Anno 1999-2000
Inizio 25 dicembre 1999
Fine 6 gennaio 2001
Motto Christus heri, hodie, semper
dal latino Cristo ieri, oggi, sempre
Documenti Tertio Millennio Adveniente[1]
Incarnationis Mysterium[2]
Novo Millennio Ineunte[3]
Dedicazione
Motivo Celebrazione del terzo millennio cristiano
Significato Nascita di Gesù
Precedente Giubileo del 1983
Successivo Giubileo della Misericordia
Apertura delle Porte Sante
Collegamenti esterni

Il Giubileo del 2000, noto come Grande Giubileo, è stato il 29° giubileo della tradizione cattolica, tenutosi sotto il pontificato di papa Giovanni Paolo II.

Tra gli eventi che vi hanno avuto luogo, il più notevole è stato la Giornata Mondiale della Gioventù 2000.

Eventi presieduti da Giovanni Paolo II

Note
  1. 10 novembre 1994 - Lettera apostolica con la quale il pontefice pone le basi per il Grande Giubileo.
  2. 29 novembre 1998'''' - Bolla di indizione del Giubileo.
  3. 6 gennaio 2001 - Lettera apostolica indetta al termine del Giubileo.
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.