Processione

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Azzano San Paolo, Bergamo: processione per la festa del santo Rosario

La processione è un corteo accompagnato da inni, preghiere, salmi o litanie: i fedeli compiono con religiosa compostezza un percorso determinato.

L'usanza di uscire per le strade in processione portando le icone o le statue di Maria e dei santi scaturisce dalla pietà popolare, che vuole esternare la propria devozione verso i celesti patroni e mettere sotto la loro protezione la regione, la città o gli abitanti del paese.

Il Direttorio su pietà popolare e liturgia, pubblicato nel 2002 dalla Congregazione per il Culto Divino, considera le processioni un'"espressione culturale di carattere universale e di molteplice valenza religiosa e sociale" (n.245).

Le processioni sono entrate fin dall'antichità nella liturgia, spesso inserendo i contenuti dottrinali cristiani su forme di religiosità preesistenti.

Nella Storia della Chiesa

Nel VII secolo papa Sergio I stabilì per le quattro feste della Candelora, dell'Annunciazione, dell'Assunta e della Natività di Maria una processione notturna dal foro romano alla Basilica di Santa Maria Maggiore, dove si celebrava l'Eucaristia.

Altre processioni sono entrate nel ciclo liturgico annuale. Tra le più importanti vi sono quella della Domenica delle Palme e quella del Corpus Domini.

Processioni liturgiche e popolari

Le processioni che hanno carattere liturgico sono oggi quella della Festa della Presentazione del Signore e quella delle Palme.

Mentre le processioni liturgiche sono in se stesse orientate all'incontro sacramentale con Cristo, quelle popolari, normalmente in onore di Maria e dei Santi sono esposte al rischio di apparire "mero spettacolo o parata puramente folcloristica[1]. Perciò il Direttorio invita a rendere la processione "un'autentica manifestazione di fede", ossia un segno evidente della condizione peregrinante della Chiesa, un percorso verso la mensa eucaristica, un vero e proprio "cammino compiuto insieme nella preghiera e nella solidarietà"[2].

Processioni celebri

Note
  1. Direttorio sulla pietà popolare e liturgia, n.246.
  2. Ibid., n.247.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.