Arcidiocesi di Osaka

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Arcidiocesi di Osaka
Archidioecesis Osakensis
Chiesa latina

[[File:{{{immagine}}}|290px]]
arcivescovo metropolita Thomas Aquino Manyo Maeda
Sede Osaka

sede vacante
Osaka

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
225px-Giappone - Arcidiocesi di Osaka.png
Mappa della diocesi
Nazione Template:JAP
diocesi suffraganee
Hiroshima, Kyōto, Nagoya, Takamatsu
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari Paul Toshihiro Sakai,
Josep Maria Abella Batlle

Cariche emerite:

Leo Jun Ikenaga, S.J.
Parrocchie 77
Sacerdoti

173 di cui 55 secolari e 118 regolari
322 battezzati per sacerdote

143 religiosi 685 religiose 1 diaconi
15.502.027 abitanti in 15.000 km²
55.732 battezzati (0,4% del totale)
Eretta 20 marzo 1888
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Tamatsukuri 2-24-22, Chuo-ku, Osaka-shi 540-0004, Japan
tel. (06)6941-9700 fax. 6946-1345

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Giappone
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'arcidiocesi di Osaka (in latino Archidioecesis Osakensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica. Nel 2004 contava 55.732 battezzati su 15.502.027 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Thomas Aquino Manyo Maeda

Territorio

L'arcidiocesi comprende le prefetture di Osaka, di Hyogo e Wakayama.

Sede arcivescovile è la città di Osaka.

Il territorio è suddiviso in 77 parrocchie.

Storia

Il vicariato apostolico del Giappone centrale fu eretto il 20 marzo 1888, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico del Giappone meridionale (oggi arcidiocesi di Nagasaki).

Il 15 giugno 1891 fu elevato a diocesi e assunse il nome di diocesi di Osaka.

Il 27 gennaio 1904, il 4 maggio 1923 e il 17 giugno 1937 cedette alcune porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della prefettura apostolica di Shikoku (oggi diocesi di Takamatsu), del vicariato apostolico di Hiroshima (oggi diocesi) e della prefettura apostolica di Kyōto (oggi diocesi).

Il 24 giugno 1969 è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 15.502.027 persone contava 55.732 battezzati, corrispondenti allo 0,4% del totale.

Fonti
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.