Discussioni Cathopedia:Oratorio/ott11

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.

Segnalazione Persona

Miei carissimi tutti, nelle biografie la data di nascita è regolarmente spaziata nelle indicazioni del giorno mese e anno, mentre quella di morte ha il mese e l'anno uniti e non è possibile inserire uno spazio: un esempio Santa Caterina da Siena... un abbraccissimo, miriam bolfissimo - scrivimi! 11:29, 1 ott 2011 (CEST)

Aggiustato, grazie! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 13:56, 1 ott 2011 (CEST)

Maiuscole

Giustamente, Cathopedia usa le lettere maiuscole dove Wikipedia impone le minuscole (vedi, per esempio, la parola Eucaristia). A volte, però, rischiamo di cadere nell'errore opposto: le parole vescovo, arcivescovo, cardinale, presbitero, diocesi e simili non richiedono la maiuscola, in osservanza della grammatica italiana, nonchè delle convenzioni di Cathopedia (vedi:Aiuto:Manuale_di_stile#Maiuscolo e Aiuto:Manuale_di_stile#Minuscolo).

In particolare segnalo questi paragrafi:

« *Cariche ecclesiastiche come don, mons., fra, suor, padre, vescovo, cardinale, papa (tranne quando viene usato come nome proprio (es. Il Papa ha ricevuto in udienza; ma: papa Giovanni Paolo II).
  • Cariche ecclesiastiche, politiche, accademiche, scolastiche: vanno in minuscolo quando sono generiche o in presenza del nome proprio (es. vescovo, cardinale, assessore, onorevole, senatore, professore - quest'ultimo va abbreviato in prof. e in generale va omesso se c'è il nome, o si indicano eventuali titoli accademici o politici).
  • Si può usare il maiuscolo per nomi indicanti cariche pubbliche, autorità, quando all'inizio del testo si è specificato il nome della persona e nel prosieguo la si indica con il titolo (es. Ieri il vescovo Camillo Ruini ha detto... Nella visita successiva il Vescovo ha ribadito... Il sindaco Pinco Pallino ha inaugurato... Nel discorso il Sindaco ha affermato che...). »

Quindi negli incipit delle voci si scriverà: Angelo Bagnasco è un vescovo italiano e non Angelo Bagnasco è un Vescovo italiano.

Buona lavoro a tutti! =) --Salvatore Cammisuli - scrivimi! 14:58, 4 ott 2011 (CEST)

Buono questo ripasso delle convenzioni, nonchè della grammatica. Grazie.--Padre Mimmo Spatuzzi - scrivimi! 16:20, 4 ott 2011 (CEST)

Ergo tutte le genealogie episcopali sono da modificare? --Luca Mazzocco - scrivimi! 19:56, 6 ott 2011 (CEST)

Ma no, perché nelle genealogie episcopali le cariche sono all'inizio della frase.--Salvatore Cammisuli - scrivimi! 15:29, 7 ott 2011 (CEST)

Formattazione titoli

Ciao, circa la formattazione dei titoli notavo che il titolo 3 è in grassetto, e sebbene (mi pare) sia meno alto del tit.2 sembra che gli sia superiore. Dato che il tit.1 (=Titolo1=) non lo usiamo mai, non sarebbe meglio grassettare il tit. 2 e fare normale il tit.3? Credo renda meglio la gerarchia dei testi --RR 14:45, 7 ott 2011 (CEST)

Io leggerei meglio con il tit.2 grassettato. Per la spaziatura del testo, potrebbe essere utile inserire nel foglio di stile un piccolo spazio tra una lettera e l'altra per agevolare la lettura ("es. letter-spacing:1px")? Ciao a tutti, buona domenica. --Mauro Baglieri - scrivimi! 13:10, 9 ott 2011 (CEST)
L'h1 non si usa mai, non me ne preoccuperei. Ho messo anche h2 a bold, mi sembra meglio. Che ve ne pare? Don Paolo Benvenuto - scrivimi 20:22, 10 ott 2011 (CEST)
mmmm... con firefox, se il tit.2 è in grassetto, non me lo fa risaltare + di tanto, o almeno non lo mostra più rilevante del tit.3, per il quale appunto toglierei il grassetto --RR 21:33, 10 ott 2011 (CEST)

{{Persona/plurale attività}} e {{Persona/link attività}}

Andando ad analizzare questi template, ho trovato un sacco di errori: c'erano un sacco di cose fuori posto.

La sintassi del file prevede che ci siano uno o più termini che rimandano allo stesso:

| attività1
| attività2
| attività3 = Rimando

L'errore era che c'erano le voci, ma messe in posizione non adatta. Se per esempio c'è:

| agricoltore
| attivista = attivisti

si otterrà che l'attività agricoltore genera un link agli attivisti.

Buon lavoro a tutti! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 13:30, 10 ott 2011 (CEST)

Tantissimi auguri a P. Mimmo!

Faccio gli auguri di Buon Compleanno a uno dei nostri contributori più assidui... P. Mimmo Spatuzzi! --Luca Mazzocco - scrivimi! 15:32, 17 ott 2011 (CEST)

...unabbraccissimoauguriosissimo, miriam bolfissimo - scrivimi! 16:15, 17 ott 2011 (CEST)
Auguri! --RR 18:16, 17 ott 2011 (CEST)

Buon compleanno.--Davide - scrivimi! 23:09, 17 ott 2011 (CEST)

Grazie di cuore per gli auguri!--Padre Mimmo Spatuzzi - scrivimi! 00:00, 18 ott 2011 (CEST)
Come al solito in ritardo ma tanti auguri anche da parte miaElvezio - scrivimi! 11:50, 18 ott 2011 (CEST)

Un carissimo augurio anche da me! il Signore ti conceda molti anni per amarlo e servirlo! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 13:48, 18 ott 2011 (CEST)

Auguri vivissimi! Piero Enia - scrivimi! 22:07, 18 ott 2011 (CEST)
Carissimi auguri anche se un po' in ritardo, buon fine settimana! --Mauro Baglieri - scrivimi! 13:01, 22 ott 2011 (CEST)

È arrivata la lettera della Congregazione per il clero!

Lettera incoraggiamento Congregazione Clero.jpg

Finalmente!

Ottimo, un placet autorevolissimo! --RR 18:27, 20 ott 2011 (CEST)
Congratulazioni! Anche se aumenta la responsabilità...--Padre Mimmo Spatuzzi - scrivimi! 22:15, 20 ott 2011 (CEST)
...unabbraccissimogioiosissimo, miriam bolfissimo - scrivimi! 11:26, 28 ott 2011 (CEST)

Alienazione parentale

Ciao, dopo lunga gestazione ho creato questa voce, dato il tema controverso se qualcuno ha un po' di tempo da perdere e darci un'occhiata... --RR 22:12, 24 ott 2011 (CEST) PS: forse qualcuno può pensare "ma cosa centra con la dottrina cattolica?", e risponderei dicendo che non è altro che l'ampliamento di questa voce, che a sua volta è un ampliamento di Mt 19,6.

Servi di Dio

Nelle Convenzioni di nomenclatura non c'è nulla riguardo all'usare il titolo nel nome della voce, ma nulla vieta che si aggiunga. Prima di farlo ne vogliamo parlare? Don Paolo Benvenuto - scrivimi 07:47, 25 ott 2011 (CEST)

Io non enfatizzerei questo titolo che dice semplicemente che è stato iniziato un processo di canonizzazione (che potrebbe arrivare alla sua conclusione in tot anni oppure restare aperto "fino alla fine dei tempi") e niente più. Il template, poi, nel riquadro "iter verso la canonizzazione" scrive in automatico (penso) "Venerato da..."; ma non c'è nessuna venerazione pubblica, nella Chiesa, per i Servi di Dio. Al massimo aggiungerei il titolo "Servo di Dio" in un redirect. Buona giornata a tutti--Padre Mimmo Spatuzzi - scrivimi! 11:04, 25 ott 2011 (CEST)
Sono d'accordo con padre Mimmo e faccio notare che dalla nostra voce Servo di Dio Non culto: Finché non è conclusa la fase dei processi con la cerimonia dichiarativa della beatificazione/canonizzazione, fatta dal papa o da un suo rappresentante, il servo di Dio/venerabile non può essere oggetto di culto. Nella fase inquisitoriale precedente alla dichiarazione pontificia di beatificazione, c'è una sezione dedicata al " de non cultu" (non culto). Il "promotore di giustizia" (il cosiddetto "avvocato del diavolo") deve accertare che il servo di Dio/venerabile non abbia ricevuto un culto improprio con parole scritte, immagini, oggetti (specialmente presso la tomba). Quindi resta solo un titolo e non è una persona oggetto di venerazione lo stesso dicasi per i venerabili, quindi dovrebbero avere lo stesso trattamento. Non lo metterei come inizio della voce come si fa' di solito con i beati e i santi, in quanto sembrerebbe, a mio modesto avviso, una forma di culto improprio e quindi da evitare, ma vedo che ci sono già voci che iniziano così, quindi presa una decisione, bisognerebbe dare l'incarico a qualcuno di spostare le voci in un senso o nell'altro. Elvezio - scrivimi! 11:38, 25 ott 2011 (CEST)
Scusate vedo adesso, nel template: persona per la fase di canonizzazione il paragrafo (venerato da) risulta obbligatorio, ma appunto visto che i venerabili e i servi di Dio non devono avere nessuna forma di culto, a rigore di logica bisognerebbe modificarlo, comunque va tenuto in considerazione da chi compila i template anche questo aspetto. Saluti Elvezio - scrivimi! 12:41, 25 ott 2011 (CEST)
Faccio cortesemente notare una ovvietà, ossia che l'apertura di un processo canonico per una eventuale beatificazione/canonizzazione conferisce de iure (o de facto, secondo i punti vista) al processato il titolo di Servo di Dio. Il carattere scientifico di un'enciclopedia, come la nostra, non può negare l'esistenza di questo titolo per questo o quel personaggio per cui é stato iniziato un processo: anzi, proprio il carattere scientifico di questa enciclopedia richiede che il titolo non venga omesso. Faccio rispettosamente notare, quindi, che evitare il titolo significa che Cathopedia assume una posizione ideologica e comunque non svolge il suo servizio enciclopedico. Altra cosa é valutare la posizione del titolo purché tale posizione non sia relegata ad un angolo remoto perché equivarrebbe ad una omissione sostanziale. Nel valutare la posizione del titolo bisogna tener conto del fatto che il titolo non produce un culto ma bisogna tener conto anche che esso rimane al processato, per utilizzare l'espressione del Padre Spatuzzi, "fino alla fine dei tempi" se non interviene la beatificazione. In altre parole: la posizione del titolo non può essere la stessa di quello di Beato o di Santo ma allo stesso modo non può essere una posizione che sostanzialmente sottovaluti questo titolo di Servo di Dio. In ordine alla preoccupazione di non creare il culto se il titolo venisse posizionato in modo enfatico, mi dispiace non poter essere d'accordo con Elvezio: un'Enciclopedia non ha la preoccupazione di creare un culto ma quella di informare scientemente. Faccio una piccola provocazione ad Elvezio chiedendogli contestualmente venia se si offendesse. Il Pontefice regnante quando parla di un suo predecessore che abbia il titolo di servo di Dio non omette tale titolo: mi riferisco, in particolare, quando Sua Santità menziona Paolo VI. Se il Papa, sommo liturgo, non si preoccupa di creare un culto, perchè questa preoccupazione ci dovrebbe indurre a non usare il titolo o a minimizzarlo? Piero Enia - scrivimi! 22:51, 25 ott 2011 (CEST)
Capisco e sottoscrivo quanto detto da Piero e di certo non mi offendo per le provocazioni, viva Dio che si discute e sicuramente per una questione di non poco conto. Per me va bene che si indichi il titolo, la questione è nel template:persona, la dove si dice in automatico che un Servo di Dio è venerato dalla Chiesa cattolica e altre, dato che questo campo Venerato da è obbligatorio si crea, a mio modo di vedere, una indicazione non veritiera e non scientifica in quanto, come ho mostrato sopra, i Servi di Dio non sono oggetto di venerazione, sempre che abbia capito bene quanto detto alla voce Servi di Dio e questo si deve applicare anche alle biografie dei venerabili. A mio modo di vedere il campo "Venerato da" deve intervenire solo per biografia di beati e di santi. Tutto qui. Buona giornata Elvezio - scrivimi! 09:09, 26 ott 2011 (CEST)

Scusate, ma a me sembra che il template persona permetta di lasciare in bianco il campo "venerato da" e senza provocare errori. Ciao. --Davide - scrivimi! 17:25, 26 ott 2011 (CEST)

Certo, ma bisogna modificare il colore del parametro "venerato da" in quanto i dati in rosso (secondo la guida) sono obbligatori, se fosse possibile bisognerebbe indicando che il campo "venerato da" va utilizzato sono per le biografie di beati e di santi, a questo punto il problema template sarebbe risolto e resta ancora solo da decidere se adottare il titolo sistematicamente come per i santi e beati o fare altrimenti. Personalmente qualsiasi soluzione mi va bene e spero che tutti vi si adeguino e diano una mano nelle correzioni delle biografie non conformi. Saluti Elvezio - scrivimi! 19:56, 26 ott 2011 (CEST)

Lourdes

Sarò in pellegrinaggio per qualche giorno, vi chiedo una preghiera! un caro saluto a tutti! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 23:06, 27 ott 2011 (CEST)

...sempre uniti, in Cristo e nella preghiera: un abbraccissimo, miriam bolfissimo - scrivimi! 11:30, 28 ott 2011 (CEST)
Buon pellegrinaggio! Assicuro prece. Piero Enia - scrivimi! 12:19, 28 ott 2011 (CEST)

Buon viaggio Don Paolo.--Davide - scrivimi! 13:14, 28 ott 2011 (CEST)

Buon viaggio! Può essere l'occasione per arricchire la voce Nostra Signora di Lourdes e anche per una bella galleria di foto...--Padre Mimmo Spatuzzi - scrivimi! 22:44, 29 ott 2011 (CEST)
Buon viaggio don Paolo, mi unisco nella preghiera, a presto, carissimi saluti, --Mauro Baglieri - scrivimi! 15:02, 1 nov 2011 (CET)

Il pellegrinaggio è stata una bella esperienza di preghiera. Ho fatto il bagno nelle piscine, ricordando il mio battesimo, e chiedendo la grazia della conversione mia e di una persona cara. Grazie a tutti per l'accompagnamento spirituale! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 13:19, 7 nov 2011 (CET)



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.