Ex Quo Primum

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Ex Quo Primum
Lettera enciclica di Benedetto XIV
XXIX di XXXI di questo papa
C o a Bennedetto XIV.svg
[[File:{{{immagine}}}|250px|center]]
Data 1 marzo 1756
(XVI di pontificato)
Approvazione {{{approvazione}}}
Traduzione del titolo Dal momento in cui
Argomenti trattati Testi liturgici
Enciclica precedente Allatae Sunt
Enciclica successiva Ex Omnibus Cristiani

(IT) Testo integrale sul sito della Santa Sede.

Tutti i documenti di Benedetto XIV
Tutte le encicliche

Ex Quo Primum è un'enciclica di Papa Benedetto XIV, datata 1 marzo 1756.


Con essa il Pontefice invita tutti i Greci di rito orientale ad usare la nuova edizione dell’Eucologio, cioè del libro liturgico della Chiesa Greca corrispondente al Rituale, al Pontificale e al Sacramentale della Chiesa Latina riuniti in uno.


Il nuovo testo, pubblicato nel 1754 a cura della Congregazione di Propaganda Fide, è costato un lungo ed impegnativo lavoro, sul quale Benedetto XIV si diffonde minuziosamente con testi e documenti.

Fonte
  • Tutte le encicliche e i principali documenti pontifici emanati dal 1740. 250 anni di storia visti dalla Santa Sede, a cura di Ugo Bellocci. Vol. I: Benedetto XIV (1740-1758), Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 1993
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.