Lettera ai Galati

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Lettera ai Galati
LetteraGalati.jpg
Titolo originale
Altri titoli
Nazione [[]]
Lingua originale greco
Traduzione
Ambito culturale
Autore San Paolo apostolo
Note sull'autore
Pseudonimo
Serie
Collana
Editore
Datazione 56 - 57
Datazione italiana
Luogo edizione Efeso
Numero di pagine
Genere epistola
Ambientazione
Ambientazione Geografica
Ambientazione Storica

Personaggi principali:

Titoli dei racconti
Libro precedente
Libro successivo
Adattamento teatrale
Adattamento televisivo
Adattamento cinematografico
Note
Premi:
Collegamenti esterni:
ID ISBN
Virgolette aperte.png
Paolo apostolo non da parte di uomini, né per mezzo di uomo, ma per mezzo di Gesù Cristo e di Dio Padre che lo ha risuscitato dai morti, e tutti i fratelli che sono con me, alle Chiese della Galazia.
Virgolette chiuse.png

La Lettera ai Galati (Gal) è una delle lettere del Nuovo Testamento. È redatta in greco ed è attribuita a Paolo. Venne probabilmente redatta a Efeso attorno al 56 - 57.

Nei 6 capitoli della lettera sono contenuti la difesa del proprio ministero, l'importanza della fede in Gesù contro le opere della legge ed esortazioni varie.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.