Ordinariato militare in Cile

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Ordinariato militare in Cile
Chiesa latina

Catedral Castrense de Chile.JPG
Vescovo
Sede Santiago del Cile

sede vacante
Santiago del Cile

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica
Nazione bandiera Cile
diocesi suffraganee
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Parrocchie
Sacerdoti

96 di cui 89 secolari e 7 regolari

7 religiosi 6 diaconi
Eretta 3 maggio 1910
Rito
cattedrale
Santi patroni
Avda. Los Leones 73, Casilla 14143, Correo 21, Santiago

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005
Chiesa cattolica in Cile
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'Ordinariato militare in Cile è una circoscrizione ecclesiastica, giuridicamente assimilata ad una diocesi, della Chiesa cattolica in Cile. È attualmente sede vacante.

Territorio

La cattedrale di Nostra Signora del Carmine si trova nel distretto di Providencia, a Santiago del Cile.

Sono previste quattro diverse unità pastorali per l'Esercito, la Marina, l'Aviazione e i Carabinieri. Queste ultime tre unità pastorali hanno una propria chiesa istituzionale:

  • a Viña del Mar si trova la chiesa istituzionale della Marina, dedicata a Nostra Signora del Carmine;
  • a Santiago si trova la chiesa istituzionale dell'Aviazione, dedicata a Nostra Signora di Loreto;
  • ancora a Santiago si trova la chiesa istituzionale dei Carabinieri, dedicata a san Francesco Borgia.

In tutto il paese vi sono chiese e cappelle dell'ordinariato militare.

Storia

Il vicariato castrense del Cile è stato eretto il 3 maggio 1910 con il breve In hac Beatissimi di papa Pio X. Precedentemente l'esercito cileno era affidato alle cure di cappellani dipendenti dall'arcidiocesi di Arequipa, che spesso erano impossibilitati ad esercitare il loro ministero, perché dipendenti da una diocesi straniera.

Il 21 aprile 1986 il vicariato castrense ha assunto l'attuale denominazione con la costituzione apostolica Spirituali Militum curae di papa Giovanni Paolo II.

La cattedrale è stata consacrata il 27 dicembre 1994.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

Fonti
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.