Arcidiocesi di Arequipa

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Arcidiocesi di Arequipa
Archidioecesis Arequipensis
Chiesa latina

Ext-cc-tak-from-hk.jpg
arcivescovo metropolita Javier Augusto Del Río Alba
Sede Arequipa

sede vacante
Arequipa

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
J arequipa.gif
Mappa della diocesi
Nazione bandiera Perù
diocesi suffraganee
Ayaviri, Chuquibamba, Juli, Puno, Tacna e Moquegua
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Cariche emerite:

José Paulino Ríos Reynoso
Parrocchie 73
Sacerdoti

183 di cui 96 secolari e 87 regolari
5.713 battezzati per sacerdote

181 religiosi 320 religiose
1.163.131 abitanti in 30.251 km²
1.045.555 battezzati (89,9%% del totale)
Eretta 16 aprile 1577
Rito romano
cattedrale Santa Maria
Santi patroni
Ap.do 149, Moral San Francisco 118, Arequipa, Perú
tel. (054)23.40.94 fax. 24.27.21

Sito ufficiale
[areq0 Scheda] su gcatholic.org

Dati dall'annuario pontificio 2012 Scheda
Chiesa cattolica in Perù
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'arcidiocesi di Arequipa (in latino: Archidioecesis Arequipensis) è una sede metropolitana della Chiesa Cattolica in Perù. Nel 2006 contava 1.045.555 battezzati su 1.163.131 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Javier Augusto Del Río Alba.

Territorio

L'arcidiocesi comprende le province di Arequipa, Caylloma e Islay nella regione peruviana di Arequipa.

Sede arcivescovile è la città di Arequipa, dove si trova la cattedrale di Santa Maria.

Il territorio è suddiviso in 74 parrocchie, raggruppate in 11 decanati.

Storia

La diocesi di Arequipa fu eretta il 16 aprile 1577 con la bolla Apostolatus officium di papa Gregorio XIII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Lima. Tuttavia, l'erezione della diocesi entrò in vigore solo con l'autorizzazione di papa Paolo V nel 1609. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Lima.

Nel 1614 furono stabiliti i confini diocesani.

Nel 1619 fu istituito il seminario diocesano, che iniziò a funzionare nel 1622.

Nel 1880 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico di Tarapacá (oggi diocesi di Iquique).

Il 20 dicembre 1929 cedette un'altra porzione di territorio a vantaggio della stessa diocesi.

Il 23 maggio 1943 è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Inter praecipuas di papa Pio XII.

Il 18 dicembre 1944, il 21 novembre 1957 e il 5 giugno 1962 ha ceduto ulteriori porzioni di territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della diocesi di Tacna (oggi diocesi di Tacna e Moquegua) e delle prelature territoriali di Caravelí e di Chuquibamba.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

Note
  1. Morì il 11 marzo 1792. Cfr. Eubel, vol. 6, p. 98.
  2. Morì il 21 agosto 1923. Cfr. Eubel, vol. 8, p. 119.
Fonti
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.