Sant'Acardo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Sant'Acardo di San Vittore, C.R.S.V.
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santo
{{{note}}}

[[File:{{{immagine}}}|250px]]

{{{didascalia}}}
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte circa 71 anni
Nascita 1100 ca.
Morte 1171
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 1162
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti Vescovo di Avranches
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da Chiesa cattolica
Venerabile il [[]]
Beatificazione [[]]
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 29 aprile
Altre ricorrenze
Santuario principale abbazia di La Lucerne-d'Outremer
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Collegamenti esterni
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 29 aprile, n. 6:
« Nell'abbazia di La Lucerne-d'Outremer nella Normandia, in Francia, sant'Acardo, vescovo di Avranches, che, un tempo abate di San Vittore a Parigi, scrisse molti trattati di vita spirituale al fine di condurre l'anima cristiana alle vette della perfezione e alla sua morte fu sepolto in questa abbazia premostratense da lui spesso frequentata. »
(Santo di venerazione particolare o locale)

Sant'Acardo di San Vittore (1100 ca.; † 1171) è stato un vescovo, teologo e abate francese dell'Abbazia di San Vittore, nonché filosofo.

Biografia

Non si sa se fosse di origine inglese o normanna. Dopo aver studiato nella scuola dell'abbazia di san Vittore, prese i voti e alla morte, nel 1155, dell'abate Gilduino, fu eletto a capo dell'abbazia.

Nel 1162 fu nominato vescovo di Avranches e l'anno successivo fu presente alla traslazione delle spoglie di re Edoardo il Confessore nell'abbazia inglese di Westminster. Fu sepolto nell'Abbazia della Santissima Trinità di La Lucerne, con un'iscrizione dettata da lui stesso: "Hic jacet Achardus episcopus cujus caritate ditata est paupertas nostra".

È considerato l'autore della De discretione animae, spiritus et mentis, già attribuito ad Adamo di San Vittore e a Gilberto di Poitiers, e del De unitate divinae essentiae et pluralitate creaturarum, in cui considera l'essenza divina la forma prima e divide le forme create in due distinte categorie: quella formata dagli oggetti del pensiero di Dio e quella costituita dagli oggetti presenti nella realtà del mondo.

Opere

  • Sermons inédits, Paris, 1970 ISBN 2-7116-0001-7
Predecessore: Abate di San Vittore (Parigi) Successore: Prepozyt.png
Gilduino di San Vittore
1113 - 1155
1155-1161 Gonthier
1161 - 1162
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gilduino di San Vittore
1113 - 1155
{{{data}}} Gonthier
1161 - 1162
Predecessore: Vescovo di Avranches Successore: Stemma vescovo.png
Herberto
1154 - 1161
1162 - 1171 Riccardo
1171 - 1182
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Herberto
1154 - 1161
{{{data}}} Riccardo
1171 - 1182
Bibliografia
  • E. Martineau, L'ontologie de la spécificité, in «Revue philosophique de la France et de l'étranger», 1994
  • G. D'Onofrio, Storia della teologia medievale, Casale Monferrato, 1996
  • M. Ilkahani, La philosophie de la création chez Achard de Saint-Victor, Paris, 2001

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.