Arcidiocesi di La Plata

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando la diocesi storica in Bolivia, conosciuta anche come Charcas,, vedi Arcidiocesi di Sucre.

Arcidiocesi di La Plata
Archidioecesis Platensis
Chiesa latina

Catedral-La Plata-1.jpg
arcivescovo metropolita Victor Manuel Fernández
Sede La Plata

sede vacante
La Plata

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Ma pa.jpg
Mappa della diocesi
Nazione bandiera Argentina
diocesi suffraganee
Azul, Chascomús, Mar del Plata, Nueve de Julio, Zárate-Campana
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari Alberto Germán Bochatey, O.S.A.,
Jorge Esteban González

Cariche emerite:

Héctor Rubén Aguer
Parrocchie 65
Sacerdoti

157 di cui 106 secolari e 51 regolari
4.060 battezzati per sacerdote

127 religiosi 375 religiose 5 diaconi
750.000 abitanti in 4.652 km²
637.500 battezzati (85,0% del totale)
Eretta 15 febbraio 1897
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
Calle 14, n. 1009, 1900 La Plata [Buenos Aires], Argentina
tel. (0221) 425-1656, 483-7627 fax. 425-8269
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005
Chiesa cattolica in Argentina
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'arcidiocesi di La Plata (in latino: Archidioecesis Platensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Argentina. Nel 2004 contava 637.500 battezzati su 750.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Victor Manuel Fernández.

Territorio

L'arcidiocesi comprende cinque distretti della provincia di Buenos Aires: Berisso, Ensenada, La Plata, Magdalena e Punta Indio.

Sede arcivescovile è la città di La Plata, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Il territorio è suddiviso in 65 parrocchie.

Storia

L'arcivescovo Héctor Rubén Aguer

La diocesi di La Plata fu eretta il 15 febbraio 1897 con la bolla In Petri Cathedra di papa Leone XIII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Buenos Aires, di cui originariamente era suffraganea.

Il seminario diocesano, dedicato a san Giuseppe, fu istituito il 10 gennaio 1922.

Il 20 aprile 1934 ha ceduto porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione delle diocesi di Azul, di Bahía Blanca (oggi arcidiocesi) e di Mercedes (oggi arcidiocesi di Mercedes-Luján) e contestualmente è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Nobilis Argentinae nationis di papa Pio XI.

Successivamente, cedette a più riprese porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione di nuove diocesi e in particolare:

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 750.000 persone contava 637.500 battezzati, corrispondenti all'85,0% del totale.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.