Museo del Duomo e Diocesano di Fidenza

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Museo del Duomo e Diocesano di Fidenza
Fidenza MuDi B.Antelami MadonnaBambino XII.jpg
Benedetto Antelami, Madonna con Gesù Bambino in trono (XII secolo), marmo
Categoria Musei diocesani
Stato bandiera Italia
Regione ecclesiastica Regione ecclesiastica Emilia Romagna
Regione Stemma Emilia Romagna
Provincia Parma
Comune Fidenza
Località o frazione {{{Località}}}
Diocesi Diocesi di Fidenza
Indirizzo Via Don Minzoni, 10/A
43036 Fidenza (PR)
Telefono +39 0524 514883
Fax +39 0524 514883
Posta elettronica museofide@museodelduomodifidenza.191.it
Sito web [1]
Proprietà Diocesi di Fidenza
Tipologia arte sacra, archeologico
Contenuti arredi sacri, ceramiche, dipinti, ex voto, grafica e disegni, libri antichi a stampa, metalli, monete, paramenti sacri, reperti archeologici, sculture, suppellettile liturgica, tessuti, vetri
Servizi accoglienza al pubblico, biglietteria, bookshop, didattica, visite guidate
Sistema museale di appartenenza
Sede Museo Palazzo Vescovile
Datazione sede
Sede Museo 2°
Datazione sede 2°
Fondatori mons. Maurizio Galli
Data di fondazione 30 ottobre 1999
Note
{{{Note}}}
Coordinate geografiche
<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}} {{{{{sigla paese}}}}}

Il Museo del Duomo e Diocesano di Fidenza (Parma), collocato nel Palazzo Vescovile, è stato inaugurato il 30 ottobre 1999, in occasione del Giubileo del 2000, per volontà del vescovo Maurizio Galli (1998 - 2007), per conservare, valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico, proveniente dalla Cattedrale di San Donnino e dal territorio diocesano.

Percorso espositivo e opere

L'itinerario museale, lungo il quale sono presentati reperti archeologici, opere d'arte e suppellettile liturgica, databili dal IV secolo a.C. al XX secolo, si articola in due sezioni espositive collegate, anche se autonome, una all'interno del Palazzo Vescovile, dove è collocato il Tesoro di San Donnino, e l'altra nel matroneo settentrionale della Cattedrale.

Sezione I - Palazzo Vescovile

Giovanni Andrea De' Ferrari, Deposizione di Gesù Cristo nel sepolcro (prima metà del XVII secolo), olio su tela

Saletta dei dipinti

Nella sala, adiacente all'ingresso, è esposta una raccolta di dipinti, databili dal XVI al XIX secolo che sintetizza in qualche modo la storia delle devozioni nelle varie comunità parrocchiali della diocesi, ed anche le committenze artistiche del territorio. Sono di notevole interesse, fra gli altri:

Mezzanino

Al piano ammezzato sono conservate alcune opere che introducono alla storia del Duomo e della Diocesi. Di rilievo:

Sale del Tesoro

Nella sezione sono esposti opere d'arte e suppellettile liturgica, databili dal XI al XVI secolo, che costituiscono un nucleo apparentemente disomogeneo d'oggetti legati al culto del Santo patrono o all'arredo della Cattedrale. Tra essi emergono:

Fonte battesimale (metà del XII secolo), pietra e marmo scolpito a rilievo
Bottega renana, Calice di san Donnino (XII secolo), argento dorato, sbalzato e cesellato

Inoltre, in queste sale sono esposti numerosi dipinti, provenienti dal Duomo e dal Palazzo Vescovile, fra i quali spiccano:

Sezione II - Matroneo nord

Completa la visita al Museo, il matroneo settentrionale, al quale si accede dall'interno del Duomo attraverso l'antica scala a chiocciola della Torre del Folletto; nei pressi della seconda spira, attraverso una porta, è visibile:

Entrando nel matroneo vero e proprio, s'impone subito all'attenzione del visitatore la sequenza degli archi, in parte a tutto sesto e in parte ad ogiva, dove sono esposti vari oggetti liturgici ed artigianali. Di particolare interesse:

Galleria fotografica

Note
Bibliografia
  • Gabriele Crepaldi, Guida ai Musei, Editore Mondadori, Milano 2007, p. 162
  • Erminia Giacomini Miari, Paola Mariani, Musei religiosi in Italia, Touring Editore, Milano 2005, p. 69 ISBN 9788836536535
  • G. Gregori, Museo Diocesano di Fidenza. Il Museo del Duomo, Editore: MUP - Monte Università Parma, Parma 2003 ISBN 9788888710549
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.