San Vitale d'Assisi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Vitale d'Assisi, O.S.B.
Monaco
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
Santo

S.VitaleAssisiresuscitabambinomorto.jpg

Ambito umbro, San Vitale d'Assisi resuscita un bambino morto (XVI secolo), olio su tela; Bastia Umbra, Chiesa Collegiata di Santa Croce
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte circa 75 anni
Nascita Bastia Umbra
1295 ca.
Morte Viole d'Assisi
31 maggio 1370
Sepoltura
Appartenenza Ordine di San Benedetto
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[]]
Professione religiosa [[]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da Tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi
Venerabile il [[]]
Beatificazione [[]]
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 31 maggio
Altre ricorrenze
Santuario principale Chiesa di San Vitale eremita in Viole d'Assisi
Attributi
Devozioni particolari invocato da coloro che sono affetti da patologie dei genitali e della vescica
Patrono di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it

San Vitale d'Assisi (Bastia Umbra, 1295 ca.; † Viole d'Assisi, 31 maggio 1370) è stato un monaco ed eremita italiano.

Biografia

Vitale, dopo aver trascorso la giovinezza facendo il brigante e compiendo crimini efferati, si pentì e cercò di fare penitenza recandosi in pellegrinaggio nei più importanti santuari della cristianità, sia in Italia che in Francia e Spagna.

Ritornato in Umbria, a Montecchio presso Spoleto, vide in sogno san Benedetto da Norcia che lo invitò a seguire la sua Regola e gli indicò l'eremo dove avrebbe dovuto recarsi, sulla costa del monte Subasio, presso Assisi, vicino all'abbazia benedettina qui esistente. Infatti, presso questo monastero entrò nell'Ordine di San Benedetto e dall'abate dello stesso gli venne assegnato come eremo il locum S. Mariae de Viole, dove trascorse il resto della sua esistenza nella più assoluta povertà, vestendo di stracci; unico suo bene era un canestro usato per andare a prendere l'acqua in una vicina fonte.

Nell'eremo di Santa Maria di Viole, Vitale rimase per circa vent'anni fino alla morte avvenuta il 31 maggio 1370, all'età di 75 anni, e qui fu anche sepolto. La fama della sua santità si diffuse rapidamente su tutto il territorio per i molti miracoli, a lui attribuiti e per questo sul luogo della sua sepoltura venne edificata una chiesa a lui dedicata.

In questa chiesa il suo corpo rimase fino al 19 settembre 1586, quando mons. Giovanni Battista Brugnatelli, vescovo di Assisi (1577 - 1591), lo fece traslare nella Cattedrale di San Rufino e collocare in un altare a lui dedicato nel transetto destro della stessa.

Il 26 maggio 2001, con l'approvazione di mons. Sergio Goretti, vescovo di Assisi (1980 - 2005), le spoglie di san Vitale sono state riportate con una solenne processione nella Chiesa di San Vitale eremita, presso Viole d'Assisi.

Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.