San Muziano Maria Wiaux

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Muziano Maria Wiaux, F.S.C.
Religioso
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo Louis-Joseph Wiaux
Santo
{{{note}}}

S.MuzianoMariaWiaux.jpg

San Muziano Maria Wiaux
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 75 anni
Nascita Mellet
20 marzo 1841
Morte Malonne
30 gennaio 1917
Sepoltura
Vestizione 1856
Professione religiosa 1856
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi

Iter verso la canonizzazione

Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[]]
Beatificazione 30 ottobre 1977, da Paolo V
Canonizzazione 10 dicembre 1989, da Giovanni Paolo II
Ricorrenza 30 gennaio
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 30 gennaio, n. 15:
« A Malonne in Belgio, san Muziano Maria (Luigi) Wiaux, fratello delle Scuole Cristiane, che con somma costanza e assidua sollecitudine dedicò quasi tutta la vita all'educazione dei giovani. »
(Santo di venerazione particolare o locale)
San Muziano Maria Wiaux, al secolo Louis-Joseph Wiaux, in francese Mutien Marie (Mellet, 20 marzo 1841; † Malonne, 30 gennaio 1917), è stato un religioso ed educatore belga.

Biografia

Secondo dei cinque figli del fabbro del paese di Mellet, seguendo la sua vocazione, all'età di quindici anni entra nel noviziato dei Fratelli delle Scuole Cristiane della congregazione di san Giovanni Battista de La Salle e quello stesso anno (1856) riceve l'abito religioso e il nome di fratel Muziano Maria. Venne mandato, nei due anni seguenti, prima a Chimay e poi a Bruxelles come catechista ma ben presto, nel 1859 venne trasferito nel collegio di Malonne dove rimane per tutta la sua vita.

I suoi inizi come insegnante, per la sua giovane età e l'inesperienza, sono deludenti. Per questo fu assegnato agli insegnamenti "minori" del disegno prima e della musica poi nei corsi elementari, per i quali non ha particolare attitudine. Egli assolverà questi compiti per tutto il resto della sua vita con umile accettazione dei suoi compiti, nella fedeltà alla regola dell'ordine e nella preghiera tanto legato ad essa da essere ricordato da suoi allievi come fratel preghiera.

Nel novembre del 1916 la sua salute peggiora tanto da essere costretto al riposo, finché tra il freddo e le privazioni della guerra, il 30 gennaio 1917 muore.

La fama della sua santità si diffonde ben presto tra i fedeli cattolici che iniziano a visitare la sua tomba. Il tribunale ecclesiastico per la causa della sua beatificazione viene istituito appena sei anni dopo la sua morte.

Culto

Paolo VI lo beatifica nel 1977 e Giovanni Paolo II lo proclama santo nel 1989.

Voci Correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.