Ottaviano Poli dei conti di Segni

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Ottaviano Poli dei conti di Segni
Stemma Ottaviano Poli dei conti di Segni.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

[[File:|250px]]

{{{didascalia}}}
'
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte anni
Nascita Roma
Morte 5 aprile 1206
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile [[ ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
1182 da Lucio III (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Immagini
Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Ottaviano Poli dei conti di Segni (Roma; † 5 aprile 1206) è stato un cardinale italiano.

Cenni biografici

Nacque a Roma o nei pressi di essa da una nobile famiglia romana dei Conti di Segni.

Della gioventù e degli inizi della carriera ecclesiastica di Ottaviano non si hanno dati precisi. Con il titolo di suddiacono fu legato in Francia di papa Alessandro III, per radunare i vescovi al Concilio Laterano del 1179.

Nel 1182 fu creato cardinale da papa Lucio III con il titolo di cardinale diacono dei santi Sergio e Bacco. Partecipò al conclave del 1185, in cui fu eletto papa Urbano III.

Nel biennio 1186-1187 fu legato pontificio in Inghilterra e in Francia, tentando di ricomporre, senza successo, il conflitto fra i monarchi Enrico II d'Inghilterra e Filippo II di Francia. Rientrato in Italia fu legato pontificio presso Corrado, duca di Spoleto, quindi in Sicilia e poi ancora in Normandia. Al suo ritorno fu fatto prigioniero dal conte di Spoleto Corrado. Rilasciato partecipò ai due conclavi del 1187 che videro eletti papa Gregorio VIII e Clemente III.

Nel 1189 optò per il titolo di cardinale vescovo di Ostia. Partecipò al conclave del 1191 che elesse papa Celestino III. Fece parte di una legazione con il cardinale Giordano di Ceccano O.Cist. inviata in Francia dal Celestino III per risolvere le controversie tra l'arcivescovo di Rouen e seguaci di re Giovanni Senzaterra I d'Inghilterra. La missione non andò a buon fine in quanto, giunti i due legati in Normandia, i normanni si rifiutarono di accoglierli temendo che dietro la missione si celassero scopi occulti del re di Francia. Allora Ottaviano, più favorevole agli inglesi, lanciò l'interdetto contro la loro terra e il cardinale Giordano, più vicino alla corona francese, si disse contrario a tale misura. Ottaviano per ordine di Filippo II fu espulso dal regno francese, cosicché il papa, per evitare altre complicazioni, gli impose il ritiro dell'interdetto e della scomunica e vietò ai due cardinali di entrare in Normandia. Tornato in Italia condusse a Roma le trattative fra papa Celestino III e l'imperatore Enrico VI.

Partecipò al conclave del 1198 che vide eletto papa Innocenzo III. Nell'estate del 1200 fu di nuovo legato in Francia, per tentare di riconciliare il re Filippo II con la sposa ripudiata Ingeburge di Danimarca e per ricomporre i dissidi tra la corona francese e quella d'Inghilterra. Rientrò a Roma nel 1201 e vi rimase fino alla morte. Dal 1200 fu Decano del Sacro Collegio. Morì il 5 aprile 1206 in luogo imprecisato e anche sul luogo della sepoltura non vi sono pervenute informazioni.

Successione degli incarichi

Predecessore: Cardinale diacono dei Santi Sergio e Bacco Successore: CardinalCoA PioM.svg
Paolo
1178- circa 1181
1182 - 1189 Lotario de' Conti di Segni
1190-1198
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Paolo
1178- circa 1181
{{{data}}} Lotario de' Conti di Segni
1190-1198
Predecessore: Cardinale vescovo di Ostia Successore: CardinalCoA PioM.svg
Teodobaldo di Vermandois, O.S.B.Clun.
1183-1188
1189 - 1206 Ugolino dei Conti di Segni
1206- 1227
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Teodobaldo di Vermandois, O.S.B.Clun.
1183-1188
{{{data}}} Ugolino dei Conti di Segni
1206- 1227
Predecessore: Cardinale vescovo di Velletri Successore: CardinalCoA PioM.svg
Teodobaldo di Vermandois, O.S.B.Clun.
1183-1188
1189 - 1206 Ugolino di Anagni
1206- 1227
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Teodobaldo di Vermandois, O.S.B.Clun.
1183-1188
{{{data}}} Ugolino di Anagni
1206- 1227
Predecessore: Decano del Sacro Collegio Successore: CardinalCoA PioM.svg
Corrado di Wittelsbach
1181-1200
1200 - 1206 Pietro Gallozia
1206-1211
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Corrado di Wittelsbach
1181-1200
{{{data}}} Pietro Gallozia
1206-1211
Bibliografia
  • Lorenzo Cardella, Memorie storiche de' cardinali della Santa Romana Chiesa. Roma: Stamperia Pagliarini, 1793, vol. 1, p. 145 ss., online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.