Giorgio Govoni

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giorgio Govoni
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Don-giorgio-govoni-200x200.jpg

'
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte anni
Nascita 24 aprile 1941 [1]
Morte Modena
19 maggio 2000
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni

Giorgio Govoni (24 aprile 1941[1]; † Modena, 19 maggio 2000) è stato un presbitero italiano, attivo nell'arcidiocesi di Modena. Fu accusato da un'assistente sociale di estremamente improbabili abusi su minori (orgie collettive con bimbi in contesti satanici in cimiteri con uccisioni e decapitazioni), dei quali in seguito le autorità competenti non trovarono alcun riscontro oggettivo. Morì d'infarto nello studio del suo avvocato poco dopo aver appreso la richiesta del pubblico ministero di condanna a quattordici anni di carcere. Successivamente, l'11 luglio 2001, la Corte d'Appello di Bologna dichiarò che nella Bassa Modenese non era mai esistito un gruppo di "satanisti pedofili" e che don Giorgio era stato ingiustamente calunniato sulla base di fantasie indotte in bambini molto piccoli.

Eredità

Dopo la sua morte si sono levate varie voci, sia tra laici sia tra i chierici modenesi, circa una sua possibile beatificazione. In particolare nell'agosto 2019 l'arcivescovo di Modena Erio Castellucci, di origine forlivese e il vescovo emerito di Forlì Lino Pizzi, di origine modenese e compagno di seminario di don Giorgio Govoni, hanno aperto la possibilità di una sua possibile canonizzazione.

Note
  1. Finale Emilia, Don Govoni, 17 anni fa la scomparsa su sulpanaro.net. 19 maggio 2017 San Felice sul Panaro. URL consultato il 08-09-2019
Collegamenti esterni
  • Viviana Bruschi, "Don Giorgio Govoni beato, lo vogliono tutti", Il Resto del Carlino (27 agosto 2019), online
  • Viviana Bruschi, "Modena, beatificazione di don Giorgio Govoni. "Considererò l'idea" ", Il Resto del Carlino (28 agosto 2019), online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.