Giacomo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da San Giacomo)

Giacomo, variante dell'ebraico Giacobbe, è il nome di alcuni personaggi del Nuovo Testamento. È anche un comune nome cristiano, e come tale è il nome di parecchi santi.

Etimologia

Giacomo deriva dal greco Ιάκωβος e dal latino Iacōbus, che rendono l’originale ebraico יעקב (Ya'aqov). Nella Genesi è il nome del figlio di Isacco e Rebecca, nato in un parto gemellare dopo il fratello Esaù, ed è generalmente interpretato come derivante da aqebh "tallone" (perché Giacobbe era nato stringendo con la sua mano il tallone del fratello) o anche da aqab "soppiantare" (perché soppiantò Esaù nella primogenitura). Più probabilmente deriva dall'aramaico Jaakob che significa "seguace di Dio".

Antico Testamento

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Giacobbe.

Nuovo Testamento

Nel NT sono diversi i personaggi di nome Giacomo. La tradizione cattolica (oltre al nonno di Gesù) distingue due Giacomo, il Minore (apostolo, figlio di Alfeo-Cleofa e di sua moglie Maria di Cleofa, fratello di Giuseppe-Iose Simone e Giuda, "fratello" cioè cugino paterno di Gesù, autore della lettera) e il Maggiore (apostolo, figlio di Zebedeo e Salomè, fratello di Giovanni). Nella tradizione protestante recente e in alcuni studiosi cattolici l'identificazione dei vari Giacomo è variegata.

Santi e beati

Bibliografia
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.