Santa Nazaria Ignazia di Santa Teresa di Gesù

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Santa Nazaria di Santa Teresa di Gesù, M.C.I.
Suora
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo Nazaria Ignazia March Mesa
Santa
{{{note}}}

92109.JPG

{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 54 anni
Nascita Madrid
10 gennaio 1889
Morte Buenos Aires
6 luglio 1943
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi

Iter verso la canonizzazione

Venerata da Chiesa cattolica
Venerabile il [[]]
Beatificazione 27 settembre 1992, da Giovanni Paolo II
Canonizzazione 14 ottobre 2018, da Francesco
Ricorrenza 6 luglio
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrona di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 6 luglio, n. 15:
« A Buenos Aires in Argentina, beata Nazaria di Santa Teresa March Mesa, vergine, che, nata in Spagna ed emigrata con la famiglia in Messico, mossa da spirito missionario dedicò tutta se stessa all'evangelizzazione dei poveri in varie nazioni dell'America Latina e fondò l'Istituto delle Missionarie Crociate della Chiesa. »
(Santo di venerazione particolare o locale)

Santa Nazaria di Santa Teresa di Gesù, al secolo Nazaria Ignazia March Mesa (Madrid, 10 gennaio 1889; † Buenos Aires, 6 luglio 1943) è stata una religiosa e fondatrice spagnola dell'Istituto delle Missionarie Crociate della Chiesa.

Vita

Nazaria Ignazia March Mesa nacque a Madrid nel 1889. Presto di trasferì con la numerosa famiglia, dieci fratelli, in Messico per ragioni economiche. Sulla stessa nave viaggiavano alcune Piccole suore degli anziani abbandonati. Lei si fece religiosa proprio in quella Congregazione. Per il noviziato tornò in patria, ma nel 1908 riprese la via delle Americhe, destinata alla missione di Oruro, in Bolivia. Qui si spese per dodici anni nelle opere di carità. Nel 1920, dopo un corso di esercizi spirituali incentrati sul Regno di Dio, concepì una nuova Congregazione, intesa come crociata di amore che abbraccia tutta la Chiesa. La fondò il 16 giugno del 1925 con il nome di Missionarie Crociate della Chiesa. La nuova famiglia religiosa fu all'avanguardia nell'apostolato della Bolivia di allora, sostenendo in particolare la promozione sociale e lavorativa delle donne. Nel 1938 la fondatrice passò in Argentina dove diede vita a molte istituzioni in favore delle giovani e dei poveri. Nazaria Ignazia morì a Buenos Aires il 6 luglio del 1943.

Il 6 settembre 1966 ebbe inizio a Buenos Aires il processo diocesano di beatificazione, che si concluse il 3 dicembre 1973.

Il 27 settembre 1992 è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II e il 14 ottobre 2018 dichiarata santa da papa Francesco.

Il martirologio romano la ricorda il 6 luglio.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.