Set

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Set è uno dei figli di Adamo, padre di Enos e nonno di Cainam. È nominato nella genealogia di Gesù riportata dall'evangelista Luca.

Nell'Antico Testamento

La nascita e il nome

La nascita di Set viene accolta dai progenitori come un nuovo dono di YHWH dopo la morte di Abele per mano del fratello Caino. Il nome, Shet, viene spiegato attraverso l'assonanza con il verbo ebraico shat, che significa "(Dio) ha posto", cioè "ha concesso": YHWH infatti ha concesso ad Adamo una nuova discendenza, al posto di Abele (Gen 4,25).

I versetti 25-26 sono ciò che resta di un'antica genealogia (della quale forse faceva parte in origine anche 5,29); essi apparterrebbero alla tradizione Jahvista, che riportava due rami di discendenti del primo uomo; ma l'elenco di matrice Sacerdotale (il cap. 5) ebbe il sopravvento nella redazione finale[1].

Nell'elenco dei patriarchi antidiluviani

Set fu generato da Adamo all'età di centotrenta anni[2], e il Genesi sottolinea che Adamo generò il figlio "a sua immagine, a sua somiglianza": viene usata la stessa espressione usata quando YHWH aveva creato Adamo (Gen 5,3). A sua volta, Set generò suo figlio Enos all'età di centocinque anni. Ebbe inoltre numerosi figli e figlie e morì 807 anni dopo, morendo a novecentododici anni (Gen 5,6-8).

Nelle Benedizioni di Balaam

Si nomina Set nelle benedizioni di Balaam di Nm 24: la stella che spunta da Giacobbe, lo scettro che sorge da Israele, "spezza il cranio dei figli di Set" (24,17), che sono probabilmente i Sutiti: sono lo stesso gruppo che viene nominato nei testi esecratori egiziani del XX e XIX secolo a.C.[3]. I commentatori sono concordi nell'affermare che il testo è di difficile interpretazione.

Nel Nuovo Testamento

Set ritorna unicamente nella genealogia di Gesù riportata nel Vangelo secondo Luca (3,23-38), nella sua parte finale (3,38).

Note
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.