Ugo il Bianco

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Ugo il Bianco, O.S.B.
Stemma cardinale.png
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

[[File:|250px]]

'
Titolo cardinalizio
Età alla morte anni
Nascita Lorena
1020
Morte 1099
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale in data sconosciuta
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 1084 dall'Antipapa Clemente III
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile in data sconosciuta
Consacrazione vescovile [[ ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
1049 da Leone IX (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Immagini
Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Ugo il Bianco detto anche Blancus, Albus, Ugo Candido, Hugh de Remiremont o Hughes Le Blanc (Lorena, 1020; † 1099) è stato un cardinale francese.

Cenni biografici

Nacque probabilmente in Lorena attorno al 1020, in una famiglia nobile.

Entrò nell'Ordine di San Benedetto presso l'abbazia di Remiremont.

Fu creato cardinale presbitero di san Clemente da papa Leone IX nel concistoro del 1049. Durante il pontificato di Niccolò II il cardinale entrò in conflitto con la politica papale, e alla morte del pontefice favorì l'elezione dell'Antipapa Onorio II nel Concilio di Basilea (1061). Si riconciliò in seguito con papa Alessandro II, come legato papale tenne il Concilio di Avignone (1060). Fu nominato legato in Spagna e nella Francia meridionale, in tale veste nel 1068 tenne vari concili in quelle regioni a Auch, Gerona e Barcellona. In essi si ribadì in particolare il celibato dei sacerdoti e si introdusse in Rito romano in sostituzione dei riti locali.

Fu accusato di simonia e fu richiamato a Roma. Nel 1073 fu di nuovo nominato legato pontificio in quelle regioni. Anche durante questa nuova missione fu accusato di simonia.

Per i suoi legami con gli oppositori di papa Gregorio VII dell'Italia del nord fu scomunicato attorno al 1075. Prese parte al Concilio di Worms (1076) voluto dall'imperatore Enrico IV per deporre papa Gregorio VII. Per tale motivo fu di nuovo scomunicato da Gregorio VII nel Concilio Lateranense (1078). Nel 1080 fu tra i prelati filo-imperiali che tennero il Concilio di Bressanone dove fu deposto e scomunicato il legittimo papa Gregorio VII e fu eletto l'antipapa Clemente III. Da questi fu nominato vescovo di Fermo nel 1083 e nel 1089 fu dallo stesso antipapa nominato vescovo della sede suburbicaria di Palestrina.

Prese parte al sinodo scismatico voluto dall'antipapa Clemente III il 7 agosto 1098 e sottoscrisse un documento di questo antipapa redatto a Tivoli datato 18 ottobre 1099. Morì probabilmente ancora in quell'anno in luogo sconosciuto.

Successione degli incarichi

Predecessore: Cardinale presbitero di san Clemente Successore: CardinalCoA PioM.svg
Benedetto 10491061 Romano I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Benedetto {{{data}}} Romano
Bibliografia

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.