San Clemente (titolo cardinalizio)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
San Clemente
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma di Arrigo Miglio
Titolo presbiterale
San Clemente
Basilica di San Clemente al Laterano
Titolare Arrigo Miglio
vacante
Data istituzione V secolo
Data istituzione {{{istituita}}}
Data soppressione
Data soppressione {{{soppressa}}}
Dedicazione Papa Clemente I
Sede Basilica di San Clemente al Laterano
{{{note}}}
Collegamenti esterni
Dati dall'annuario pontificio
Scheda su gcatholic.org
Scheda su Salvador Miranda

San Clemente è un titolo cardinalizio, menzionato per la prima volta da san Girolamo nella sua Vita di San Clemente, contenuta nel De viris illustribus, 15[1].

Secondo il catalogo di Pietro Mallio, composto sotto il pontificato di papa Alessandro III, esso era legato alla Basilica di Santa Maria Maggiore, ed i suoi preti vi celebravano messa a turno.

Il titolo insiste sulla Basilica di San Clemente al Laterano, a Roma.

Tra i cardinali titolari, quattro sono stati eletti papi: Eugenio IV (1431-1447), Clemente VII (1523-1534), Paolo IV (1555-1559) e Clemente XI (1700-1721)

Titolari

Note
  1. PL 23, 663.
Voci correlate
Collegamenti esterni