San Bernardo di Tiron

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Bernardo di Tiron, O.S.B.
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santo
{{{note}}}

[[File:|250px]]

{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 71 anni
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa 1066
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 1066
Appartenenza {{{appartenenza}}}
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[{{{aC}}}]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
[[{{{aP}}}]] ([[Concistoro del {{{aP}}}|vedi]])
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}

Iter verso la canonizzazione

Venerato da Chiesa cattolica
Venerabile il [[]]
Beatificazione [[]]
Canonizzazione 1893, da Leone XIII
Ricorrenza 14 aprile
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 14 aprile, n. 8:
« Nel monastero di Tiron presso Chartres in Francia, san Bernardo, abate, che a più riprese si diede alla vita eremitica tra i boschi e sull’isola di Chausey, ma si dedicò anche a istruire e guidare alla perfezione evangelica i discepoli che in gran numero accorrevano a lui. »
(Santo di venerazione particolare o locale)
San Bernardo di Tiron (Abbeville, 1046; † Badia di Cava, 14 aprile 1117) è stato un presbitero e fondatore francese dell'Ordine di Tiron e dell'Abbazia della Santa Trinità nella foresta di Tiron.

Vita

Nacque nel territorio di Abbeville nel 1046 e all'età venti anni si fece monaco nel monastero di San Cipriano a Poitiers.

Nel 1076 fu inviato col monaco Gervasio a riformare l'abbazia di San Savino; ma per timore di esserne eletto abate, si ritirò a vita eremitica nella foresta di Tiron, nel centro-nord della Francia; ma dopo tre anni fu scoperto dai monaci di San Savino, che ancora desideravano averlo come abate, e di conseguenza andò a vivere in perenne contem­plazione nell'isola di Chausey.

In seguito, quando seppe che i monaci di San Savino avevano eletto un altro abate, ritornò a Tiron; su richiesta di Rinaldo, abate di San Cipriano, accettò l'ufficio di priore di quel cenobio e poi, alla morte di Rinaldo, quello di abate. Nel 1100 prese parte al concilio di Poitiers e ottenne da Roma che il suo monastero fosse dichiarato indipendente da Cluny.

Dopo un breve periodo si ritirò sull'isola di Chausey, ma dovette lasciarla perché invasa da pirati: accettò quindi la terra di Brunelles donatagli dal duca Rotrou III di Perche, nella foresta di Tiron, e vi fondò un monastero (1109).

Essendo però sorta una disputa coi monaci di Nogent, della congregazione cluniacense, che vantava diritti su quelle terre, anziché cedere abbandonò il monastero e andò a fondarne un altro alla foce del Tiron 1113. Qui la severa disciplina monastica impostata dal santo attrasse ben presto molti discepoli che in breve tempo raggiunsero il numero di cinquecento.

Questo monastero diede origine alla Congregazione benedettina di Tiron che rapidamente si diffuse nell'Europa del Nord e in Gran Bretagna.

Voci correlate
Colelgamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.