Arcidiocesi di Córdoba (Argentina)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Arcidiocesi di Cordoba)
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando la diocesi di Córdoba in Messico, vedi diocesi di Córdoba (Messico).

Arcidiocesi di Córdoba
Archidioecesis Cordubensis in Argentina
Chiesa latina

Catedral de Córdoba, Argentina.jpg
arcivescovo metropolita Carlos José Ñáñez
Sede Córdoba (Argentina)

sede vacante
Córdoba (Argentina)

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Nazione bandiera Argentina
diocesi suffraganee
Cruz del Eje, Deán Funes, San Francisco, Villa de la Concepción del Río Cuarto, Villa María
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari Pedro Javier Torres;
Ricardo Orlando Seirutti

Cariche emerite:

Parrocchie 114
Sacerdoti

338 di cui 164 secolari e 174 regolari
5.317 battezzati per sacerdote

355 religiosi 772 religiose 3 diaconi
1.997.243 abitanti in 19.722 km²
1.797.300 battezzati (90,0% del totale)
Eretta 10 maggio 1570
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Avda. Hipólito Irigoyen 98, 5000 Córdoba, Argentina
tel. (0351) 422-1015 fax. 425-5082

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Argentina
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'arcidiocesi di Córdoba (in latino: Archidioecesis Cordubensis in Argentina) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Argentina. Nel 2006 contava 1.814.000 battezzati su 2.016.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Carlos José Ñáñez.

Territorio

L'arcidiocesi comprende i seguenti dipartimenti della provincia di Córdoba: Calamuchita (eccetto la parrocchia di La Cruz), Capital, Colón, Punilla (eccetto le parrocchie di Capilla del Monte e de La Cumbre), Río Primero (eccetto la circoscrizione - pedanía - di Castaño), Río Segundo (eccetto la parte sudorientale e le parrocchie di Luque e Santiago Temple), Santa María e Totoral.

Sede arcivescovile è la città di Córdoba, dove si trova la cattedrale dell'Assunzione di Maria Vergine.

Il territorio è suddiviso in 114 parrocchie.

Storia

La diocesi di Córdoba fu eretta il 10 maggio 1570 con la bolla Super specula militantis Ecclesiae di papa Pio V, ricavandone il territorio dalla diocesi di Santiago del Cile (oggi arcidiocesi). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Lima e la sede della diocesi era a Santiago del Estero.

Il 20 luglio 1609 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di La Plata o Charcas (oggi arcidiocesi di Sucre).

Il 28 novembre 1697 la sede della diocesi fu traslata a Córdoba.

Il 28 marzo 1806 e il 15 dicembre 1828 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della diocesi di Salta (oggi arcidiocesi) e del vicariato apostolico di San Juan de Cuyo (oggi arcidiocesi).

Il 5 marzo 1865 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Buenos Aires.

Il 20 aprile 1934 ha ceduto altre porzioni di territorio a vantaggio dell'erezione delle diocesi di Río Cuarto e di La Rioja e contestualmente è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Nobilis Argentinae nationis di papa Pio XI.

L'11 febbraio 1957, il 10 aprile 1961 e il 12 agosto 1963 ha ceduto ulteriori porzioni di territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente delle diocesi di Villa María, di San Francisco e di Cruz del Eje.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 2.016.000 persone contava 1.814.000 battezzati, corrispondenti al 90,0% del totale.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.