Benoît de Montferrand

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Benoît di Montferrand)
Benoît de Montferrand
Benoît de Montferrand stemma.svg.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Benoît de Montferrant ducato.png.jpg

Ducato d'oro con l'effige e lo stemma del vescovo
'
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte anni
Nascita Bugey Francia
 ?
Morte Nyon
7 maggio 1491
Sepoltura
Appartenenza Canonici Regolari di Sant'Antonio di Vienne
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 1470
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni

Benoît de Montferrand (Bugey Francia, ; † Nyon, 7 maggio 1491) è stato un vescovo francese.

Cenni biografici

Era figlio di Pierre II signore di Montferrand, appartenente a una famiglia nobile del Bugey (feudo nel centro est della Francia), e di Marie Pellerin. Entrò nell'Ordine degli antoniani di Vienne. Dopo gli studi a Parigi fu nominato nel 1460 abate di Saint-Antoine-de-Viennois, casa madre dell'Ordine. Nel 1470 papa Sisto IV lo nominò vescovo di Coutances in Normandia, sede di cui non prese mai possesso per i contrasti con il capitolo locale. Per questo motivo il pontefice lo trasferì il 15 luglio 1476 alla sede di Losanna in sostituzione del nipote Giuliano della Rovere, che a sua volta lo sostituì a Coutances. Prese possesso della diocesi il 3 aprile dell'anno seguente. Nel 1478 fu inoltre nominato priore commendatario di Lutry.

Anche nella nuova diocesi Benoît trovò difficoltà a farsi accettare in quanto imposto dal pontefice, scavalcando le prerogative del capitolo locale. Durante tutto il suo episcopato fu spesso in contrasto con la cittadinanza di Losanna e del paese di Vaud, desiderosa di maggiori autonomie. Fu sempre appoggiato dalle autorità della potente città di Berna, mentre le rivendicazioni del popolo trovarono appoggio presso il duca di Savoia, allora vicario imperiale.

In particolare la decisione della cittadinanza di riunire le due entità allora esistenti, città alta e città bassa di Losanna, in un unico ente, furono fortemente contrastata del vescovo e fu oggetto di numerosi atti di forza seguiti ad arbitrati in cui Berna e Savoia cercarono di ricomporre le vertenze.

Morì probabilmente a Nyon il 7, altre fonti indicano l'8 maggio 1491.

Predecessore: Vescovo di Coutances Successore: BishopCoA PioM.svg
Richard Olivier de Longueil 147015 luglio 1476 Giuliano della Rovere I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Richard Olivier de Longueil {{{data}}} Giuliano della Rovere
Predecessore: Vescovo di Losanna Successore: BishopCoA PioM.svg
Giuliano della Rovere 15 luglio 1476– 7 maggio 1491 Aymon di Montfalcon I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuliano della Rovere {{{data}}} Aymon di Montfalcon
Bibliografia

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.