Elenco degli abati di Montecassino

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
1leftarrow.png Voce principale: Abbazia di Montecassino.

Gli Abati di Montecassino ebbero nella storia d'Italia spesso ruoli rilevanti.

San Benedetto da Norcia fonda il cenobio su una altura nei pressi dell'antica Casinum tra il 525 e il 529 e qui redige la Sancta Regula dell'Ordine benedettino. A causa della distruzione del monastero da parte dei Longobardi, dei Saraceni, di un terremoto e di un bombardamento durante la Seconda guerra mondiale, l'elenco degli abati nella storia viene interrotto quattro volte. Per secoli, a seguito della donazione di terre fatta nel 744 al monastero dal longobardo Gisulfo II, duca di Benevento, gli Abati di Montecassino regnarono su di un vasto territorio denominato Terra di San Benedetto.

San Benedetto consegna la regola a San Mauro


Abate Da A
1 Benedetto da Norcia 525/529 21 marzo 547
2 Costantino 547 560?
3 Simplicio 560? 576?
4 Vitale 576? 580?
5 Bonito 580? 584
Prima distruzione di Montecassino 584
6 Petronace da Brescia 717? 6 maggio 750
7 Optato 750 4 gennaio 760
8 Ermeri 760 18 luglio 760
9 Graziano 760 22 agosto 764
10 Tomichi agosto 764 25 gennaio 771
11 Potone febbraio 771 777
12 Teodemaro 777/778 796
13 Gisolfo 796 24 dicembre 817
14 Apollinare 817 27 novembre 828
15 Deusdedit 828 9 ottobre 834
16 Ilderico 834 834
17 Autperto 834 20 febbraio 837
18 Bassacio 837 17 marzo 856
19 Bertario aprile 856 22 ottobre 883
Seconda distruzione di Montecassino 883
abati in Teano
20 Angelario I 883 5 dicembre 889
21 Ragembrando marzo 890 6 novembre 899
22 Leone 899 17 agosto 914
abati in Capua
23 Giovanni I settembre 914 31 marzo 934
24 Adelperto 6 aprile 934 27 dicembre 943?
25 Baldovino 943? aprile? 946
26 Maielpoto 943/944 24? ottobre 948
abati in Montecassino
27 Aligerno 25 ottobre 948 23 novembre 985
28 Mansone 14 novembre 986 8 marzo 996
29 Giovanni II 996 997
30 Giovanni III ottobre 997 18 marzo 1010
Giovanni IV, Docibile di Gaeta 1010 1011
31 Atenolfo 1011 30 marzo 1022
32 Teobaldo 29? giugno 1022 3 giugno 1035
33 Basilio giugno 1036 giugno? 1038
34 Richerio giugno 1038 11 dicembre 1055
35 Pietro I 1055 22 maggio 1057
36 Federico di Lorena 23 maggio 1057 29 marzo 1058
37 Desiderio giugno? 1058 16 settembre 1087
38 Oderisio I settembre 1087 2 dicembre 1105
39 Ottone dicembre 1105 1º ottobre 1107
40 Bruno novembre 1107 settembre 1111
41 Gerardo ottobre 1111 17 gennaio 1123
42 Oderisio II gennaio 1123 maggio 1126
43 Nicola I maggio 1126 luglio 1127
44 Senioretto 12 luglio 1127 4 febbraio 1137
45 Rainaldo 10 febbraio 1137 18 settembre 1137
46 Guibaldo 19 settembre 1137 2 novembre 1137
47 Rainaldo II 13 novembre 1137 28 ottobre 1166
48 Teodino I ottobre? 1166 14 settembre 1167
49 Egidio 1168 1168
Pietro, decano cassinese, amministratore 1168 1171
50 Domenico I 1171 25 aprile 1174
51 Pietro II aprile 1174 8 luglio 1186
52 Roffredo de Insula 9 luglio 1188 30 maggio 1210
53 Pietro III 24 giugno 1210 28 gennaio 1211
54 Adenolfo marzo 1211 agosto 1215
55 Stefano I 13 settembre 1215 21 luglio 1227
56 Landolfo Sinibaldo dicembre 1227 28 luglio 1236
Pandolfo, amministratore 8 gennaio 1237 giugno 1238
57 Stefano II giugno 1238 21 gennaio 1248
58 Nicola II 11 marzo 1251 ?
59 Riccardo 26 gennaio 1252 1º marzo 1262
60 Teodino II 1º marzo 1262 29 marzo 1263
61 Bernardo I Ayglerio 29 marzo 1263 4 aprile 1282
62 Tommaso I 28 settembre 1285 18 settembre 1288
63 Ponzio 19 marzo 1292 30 settembre 1292
64 Guglielmo giugno 1293 1294?
65 Angelario II ottobre 1294 aprile 1295
66 Beraudo 18 aprile 1295 dicembre 1295
Bernardo, vescovo di Tripoli, amministratore 14 dicembre 1295 agosto 1296
67 Galardo 8 agosto 1296 20 marzo 1301
68 Tommaso II 1304 ?
69 Marino 1306 19 dicembre 1313
70 Isnardo ? ?
Oddone, patriarca d'Alessandria, amministratore 1323 3 luglio 1326
abati vescovi
71 Raimondo 9 aprile 1326 26 luglio 1340
72 Guido 6 novembre 1340 2 agosto 1341
73 Richerio II 10 ottobre 1341 27 febbraio 1343
74 Stefano III 14 marzo 1343 13 febbraio 1345
75 Guglielmo 7 aprile 1345 20 giugno 1353
Terza distruzione di Montecassino 1349
76 Francesco d'Atti 15 luglio 1353 marzo 1355
77 Angelo I Acciaiuoli 18 marzo 1355 4 ottobre 1357
78 Angelo II della Posta 1357 11 aprile 1362
79 Angelo III Orsini 26 agosto 1362 1365
Papa Urbano V 1366 1369
abati monaci
80 Bartolomeo da Siena 31 agosto 1369 1369
81 Andrea da Faenza 5 dicembre 1369 18 settembre 1373
82 Pietro IV de Tartaris 7 febbraio 1374 4 giugno 1395
83 Enrico Tomacelli 22 giugno 1396 giugno 1413
84 Pirro Tomacelli 7 aprile 1414 1442
85 Antonio Carafa 26 maggio 1446 1º Febbraio 1454
abati commendatari
86 Ludovico Trevisan 18 maggio 1454 26 marzo 1465
87 Paolo II 29 marzo 1465 27 luglio 1471
88 Giovanni d'Aragona 30 agosto 1471 19 ottobre 1485
89 Giovanni de' Medici 14 marzo 1486 15 novembre 1504
abati della congregazione
90 Eusebio Fontana da Modena 11 gennaio 1505 15 novembre 1506
91 Zaccaria Castagnola da Padova maggio 1506 maggio 1509
92 Graziano II da Milano maggio 1509 22 agosto 1510
93 Ignazio Squarcialupi da Firenze ottobre 1510 dicembre 1516
94 Vincenzo de Riso da Napoli gennaio 1517 dicembre 1518
95 Teofilo Piacentini da Milano gennaio 1519 maggio 1520
96 Ignazio Squarcialupi seconda volta maggio 1520 dicembre 1521
97 Ludovico II Trivulzio da Milano gennaio 1522 maggio 1522
98 Giustino Harbes maggio 1522 dicembre 1523
99 Ignazio Squarcialupi terza volta gennaio 1524 dicembre 1526
100 Crisostomo de Alessandro da Napoli gennaio 1527 maggio 1531
101 Agostino Bonfili da Padova maggio 1531 maggio 1533
102 Crisostomo, de Alessandro seconda volta maggio 1533 maggio 1538
103 Girolamo I da Monterosso maggio 1538 maggio 1539
104 Ignazio II da Genova maggio 1539 maggio 1541
105 Girolamo, II Scloccheto da Piacenza maggio 1541 maggio 1546
106 Lorenzo Zambelli da Governolo maggio 1546 maggio 1549
107 Girolamo II Scloccheto seconda volta maggio 1549 maggio 1551
108 Innocenzo Nicolai da Novara maggio 1551 maggio 1554
109 Girolamo III Calcini da Pavia maggio 1554 maggio 1555
110 Isidoro Mantegazzi da Piacenza maggio 1555 maggio 1556
111 Ignazio III Vicani da Napoli maggio 1556 maggio 1559
112 Angelo IV de Faggis da Castel di Sangro maggio 1559 maggio 1564
113 Ignazio III Vicani seconda volta maggio 1564 maggio 1565
114 Angelo IV de Faggis seconda volta maggio 1565 maggio 1568
115 Bernardo III de Adamo da Aversa maggio 1568 maggio 1570
116 Mattia Mattaleia da Lignasco maggio 1570 maggio 1572
117 Angelo IV de Faggis terza volta maggio 1572 maggio 1575
118 Girolamo IV Gersale da Cosenza maggio 1575 agosto 1577
119 Bernardo IV Ferrajolo da Napoli 15 agosto 1577 maggio 1580
120 Desiderio II da Brescia maggio 1580 maggio 1585
121 Bernardo IV Ferrajolo seconda volta maggio 1585 gennaio 1587
122 Egidio Sernicoli da Matelica maggio 1587 maggio 1589
123 Andrea II da Sessa maggio 1589 maggio 1590
124 Girolamo V Brugia da Perugia maggio 1590 maggio 1595
125 Basilio II da Brescia maggio 1595 settembre 1596
126 Vittorino de Manso da Aversa gennaio 1597 maggio 1598
127 Zaccaria II Tarasco da Modena maggio 1598 maggio 1599
128 Ambrogio Rastellini da Poppi maggio 1599 dicembre 1602
129 Desiderio III da Monreale gennaio 1603 dicembre 1604
130 Gregorio II Casamata da Castiglione Aretino gennaio 1605 2 agosto 1608
131 Paolo da Cosenza 14 ottobre 1608 21 ottobre 1609
132 Onorato Scalisi da Palermo 22 ottobre 1609 19 aprile 1614
133 Isidoro II Agresti da Parma 20 aprile 1614 22 aprile 1617
134 Paolo II Scotti da Parma 23 aprile 1617 maggio 1621
135 Bernardino Saivedra da Trani maggio 1621 dicembre 1624
136 Simplicio II Caffarelli da Tito gennaio 1625 dicembre 1628
137 Paolo II Scotti seconda volta gennaio 1629 dicembre 1630
138 Angelo V Grassi da Fondi gennaio 1631 18 dicembre 1631
139 Paolo Camillo Casati da Piacenza gennaio 1632 dicembre 1634
140 Desiderio IV Petronio da Fratte gennaio 1635 dicembre 1639
141 Severino Fusco da Castelforte gennaio 1640 maggio 1645
142 Andrea III Arcioni da Parma maggio 1645 dicembre 1647
143 Desiderio IV Petronio seconda volta gennaio 1648 15 luglio 1649
144 Domenico II Quesada da Napoli gennaio 1650 dicembre 1653
145 Carlo de Mauro da Aversa gennaio 1654 marzo 1657
146 Angelo VI della Noce da Napoli marzo 1657 maggio 1661
147 Anastasio Perrone da Napoli maggio 1661 aprile 1665
148 Angelo VI della Noce seconda volta maggio 1665 aprile 1669
149 Mauro Cesarini da Nola maggio 1669 aprile 1675
150 Severino II Pepe da Napoli maggio 1675 maggio 1680
151 Andrea IV Deodati da Napoli maggio 1680 maggio 1681
152 Sebastiano I Biancardi da Milano maggio 1681 aprile 1687
153 Andrea IV Deodati seconda volta maggio 1687 aprile 1692
154 Severino II Pepe seconda volta maggio 1692 27 agosto 1697
155 Ippolito della Penna da Napoli 20 novembre 1697 aprile 1704
156 Gregorio III Galisio da Napoli maggio 1704 aprile 1717
157 Nicola II Ruggi da Salerno maggio 1717 16 agosto 1722
158 Arcangelo Brancaccio da Napoli 17 settembre 24 aprile 1725
159 Sebastiano II Gadaleta da Molfetta giugno 1725 aprile 1731
160 Stefano IV de Stefano da Napoli aprile 1731 3 febbraio 1737
161 Ildefonso I del Verme da Napoli maggio 1737 maggio 1739
162 Sebastiano II Gadaleta seconda volta maggio 1739 maggio 1735
163 Antonio IICapece da Napoli maggio 1745 maggio 1751
164 Giovanni M Ragosa da Gaeta maggio 1751 3 dicembre 1753
165 Marino II Migliarese da Pozzuoli 1754 aprile 1760
166 Domenico III Favilla da Napoli maggio 1760 aprile 1766
167 Aurelio Parisio da Cosenza aprile 1766 maggio 1772
168 Rinaldo Santomagno da Salerno maggio 1772 maggio 1778
169 Domenico III Favilla seconda volta maggio 1778 1780
170 Prospero de Rosa da Napoli maggio 1781 1787
171 Tommaso III Capomazza da Pozzuoli 21 marzo 1788 aprile 1793
172 Prospero de Rosa seconda volta maggio 1793 1797
173 Marino III Lucarelli da Aversa 4 ottobre 1797 aprile 1804
174 Aurelio II Visconti da Taranto aprile 1804 1816
175 Giuseppe del Balzo da Napoli 1817 30 giugno 1821
176 Luigi III Bovio da Bitonto 26 novembre 1821 maggio 1828
177 Giacomo Diez da Augusta 12 giugno 1828 maggio 1834
178 Celestino Gonzaga da Napoli maggio 1834 maggio 1840
179 Matteo Morso da Palermo maggio 1840 11 novembre 1840
180 Giuseppe II Frisari da Bisceglie 1841 1849
181 Michelangelo Celesia da Palermo 1850 aprile 1858
182 Simplicio III Pappalettere da Barletta aprile 1858 1863
183 Carlo II M de Vera da Napoli 1863 1871
184 Nicola IV d'Orgemont da Napoli 1872 23 giugno 1896
185 Giuseppe III Quandel da Napoli 1896 27 febbraio 1897
186 Bonifacio M Krug da Huenfeld 1897 4 luglio 1909
187 Gregorio IV Diamare da Napoli 24 luglio 1909 6 settembre 1945
Quarta distruzione di Montecassino 1944
188 Ildefonso II Rea da Arpino 21 novembre 1945 17 aprile 1971
189 Martino Matronola da Cassino 24 maggio 1971 25 aprile 1983
190 Bernardo IV D'Onorio da Veroli 25 aprile 1983 20 settembre 2007
191 Pietro V Vittorelli da San Vittore del Lazio 17 novembre 2007 12 giugno 2013
Augusto Ricci, Amministratore giugno 2013 23 Ottobre 2014
192 Donato Ogliari da Asso ottobre 2014
Fonti
  • Emilio Pistilli, Cassino dalle origini ad oggi 1994, con brevi note su Montecassino (Idea Stampa, Cassino 1994)
Collegamenti esterni
  • "Gli abati di Montecassino", dal sito ufficiale dell'abbazia, online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.