Giovanni Battista Arbinolo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giovanni Battista Arbinolo
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Arbinolo gruppo.jpg

Don G. B. Arbinolo in una foto di gruppo
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Fondatore della
Città dei Ragazzi di Torino.
Età alla morte 91 anni
Nascita Torino
17 novembre 1915
Morte 22 febbraio 2007
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Torino, 1941
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni

Giovanni Battista Arbinolo (Torino, 17 novembre 1915; † 22 febbraio 2007) è stato un presbitero e fondatore italiano della Città dei Ragazzi di Torino. Fu Canonico del clero torinese.

Cenni biografici

A partire dal 1946 diede inizio al'Opera della Città dei Ragazzi in via Ormea, nella zona del Regio Parco, attraverso la quale si dedicò al recupero dei ragazzi del dopoguerra: con l'aiuto di alcune giovani dell'Azione Cattolica organizzò un'estesa rete di assistenza per i bambini orfani o abbandonati dalle famiglie.

Don Arbinolo era entrato in contatto con numerose persone ricoverate nel dormitorio pubblico dell'Eca, dove abitò per alcuni mesi; sotto una tettoia dell'oratorio parrocchiale promosse un laboratorio per la produzione di zoccoli, nel quale furono occupati giovani in difficoltà, assicurando loro anche i pasti. Per dare ospitalità a 72 ragazzi e ragazze (molti dei quali avevano bisogno anche di un luogo per dormire), nel maggio 1947 l'attività fu spostata in alcune stanze in Via Ormea 119, dove furono avviati laboratori di falegnameria, calzoleria e sartoria.

Negli anni '70 l'Opera divenne diocesana, e fu aperta all'accoglienza dei ragazzi in difficoltà e dei giovani immigrati.

Morì nella parrocchia di Sassi il 22 febbraio del 2007.

Spiritualità

Don Arbinolo era devotissimo di Maria, e seguì in particolare il messaggio della Vergine dei Poveri di Banneux (Belgio), vivendone la spiritualità e mantenendo i contatti con il santuario attraverso i pellegrinaggi che organizzava.

Voci correlate
Collegamenti esterni
  • Sito della Città dei Ragazzi
  • Sito della Città dei Ragazzi (Casa di Carità Arti e Mestieri)' - ONLUS
  • Ringraziamento della Diocesi di Torino ai suoi preti "giubilari" (2006)
  • Volumetti di don Arbinolo su La Madonna dei Poveri

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.