Leopold Anton Eleutherius von Firmian

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Leopold Anton Eleutherius von Firmian
Leopold Firmian.50.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Leopold von Firmian.jpg

{{{didascalia}}}
Dextera Domini Exaltavit Me
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 65 anni
Nascita Monaco di Baviera
27 maggio 1679
Morte Salisburgo
22 ottobre 1744
Sepoltura Cattedrale di Salisburgo
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 1707
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 11 marzo 1718 da Clemente XI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 22 maggio 1718 dall'arc. Franz Anton von Harrach zu Rorau
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 4 ottobre 1727
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Leopold Anton Eleutherius von Firmian (Monaco di Baviera, 27 maggio 1679; † Salisburgo, 22 ottobre 1744) è stato un arcivescovo austriaco.

Cenni biografici

Nacque a Monaco di Baviera l'11 marzo 1679, figlio del colonnello e capitano della guardia urbana di Trieste, barone Francesco Guglielmo Firmian, e della contessa Maddalena Vittoria Thun. Suo zio Giovanni Ernesto Thun fu vescovo di Seckau dal 1679 al 1687 e principe-arcivescovo di Salisburgo dal 1687 al 1709.

Compì i suoi studi presso il Collegio dei Gesuiti del Tirolo. Fu poi membro del Collegio Pontificio di sant'Apollinare a Roma dove fu ordinato presbitero nel 1707. Nel 1713 divenne arciprete di Salisburgo, e nel 1714 decano della cattedrale.

Nel 1718 venne nominato da papa Clemente XI vescovo di Lavant, fu consacrato il 22 maggio 1718 per mano dell'arcivescovo di Salisburgo Franz Anton von Harrach zu Rorau. Nel 1724 divenne vescovo di Seckau. Il 4 ottobre 1727 venne eletto arcivescovo di Salisburgo.

Fra il novembre 1731 e il novembre 1732 espulse dall'arcidiocesi di più di 17.000 protestanti. Furono costrette ad abbandonare le loro case e a trasferirsi in territori protestanti, in particolare in Prussia.

Morì il 22 ottobre 1744 a Salisburgo e fu sepolto nella cripta della cattedrale di Salisburgo.

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Lavant Successore: BishopCoA PioM.svg
Philiph Karl von Fürstenberg 8 maggio 1718-17 gennaio 1724 Joseph Oswald von Attems I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Philiph Karl von Fürstenberg {{{data}}} Joseph Oswald von Attems
Predecessore: Principe-Vescovo di Seckau Successore: BishopCoA PioM.svg
Karl II Josef von Kuenberg 17 gennaio 1724-22 dicembre 1727 Jakob Ernst von Liechtenstein-Kastelkorn I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Karl II Josef von Kuenberg {{{data}}} Jakob Ernst von Liechtenstein-Kastelkorn
Predecessore: Principe-Arcivescovo di Salisburgo Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Franz Anton von Harrach 22 dicembre 1727- 22 ottobre 1744 Jakob Ernst von Liechtenstein-Kastelkorn I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Franz Anton von Harrach {{{data}}} Jakob Ernst von Liechtenstein-Kastelkorn
Predecessore: Primate di Germania e Legatus natus a Salisburgo Successore: PrimateNonCardinal PioM.svg
Franz Anton von Harrach 1727-1744 Jakob Ernst von Liechtenstein-Kastelkorn I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Franz Anton von Harrach {{{data}}} Jakob Ernst von Liechtenstein-Kastelkorn
Bibliografia
  • Heinrich Kretschmayr, Enciclopedia Italiana Treccani, 1932, online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.