Museo "Angelo Versace" dell'Arciconfraternita del Carmine di Bagnara Calabra

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Museo "Angelo Versace" dell'Arciconfraternita del Carmine di Bagnara Calabra
BagnaraCalabra MuVersaceAciconfraternitaCarmine ChiesaCarmine 1756 sedemuseo.jpg
Chiesa del Carmine (1756), sede del museo
Categoria Musei confraternali
Stato bandiera Italia
Regione ecclesiastica Regione ecclesiastica Calabria
Regione Stemma Calabria
Provincia Reggio Calabria
Comune Bagnara Calabra
Località o frazione {{{Località}}}
Diocesi Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova
Indirizzo Piazza Maria SS. del Carmine
89011 Bagnara Calaba (RC)
Telefono +39 0966 376007
Fax +39 0965 330963
Posta elettronica beniculturali@reggiocalabria.chiesacattolica.it
Sito web
Proprietà Arciconfraternita del Carmine di Bagnara Calabra
Tipologia arte sacra, archeologico
Contenuti dipinti, grafica e disegni, paramenti sacri, reperti archeologici, sculture, suppellettile liturgica
Servizi archivio storico, visite guidate
Sistema museale di appartenenza
Sede Museo Chiesa del Carmine
Datazione sede 1756
Sede Museo 2°
Datazione sede 2°
Fondatori
Data di fondazione 2000
Note
{{{Note}}}
Coordinate geografiche
<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}} {{{{{sigla paese}}}}}

Il Museo "Angelo Versace" dell'Arciconfraternita del Carmine di Bagnara Calabra (Reggio Calabria), allestito nella Chiesa del Carmine (eretta nel 1756), è stato inaugurato nel 2000, per volore dell'Arciconfraternita di Maria SS. del Carmine coper conservare, valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico dell'Arciconfraternita stessa e raccogliere i reperti archeologici messi in luce negli scavi condotti nel territorio di Bagnara.

Il Museo è intitolato ad Angelo Versace, un confratello attivo protagonista alla vita della confraternita, scomparso nel 1997.

Percorso espositivo ed opere

L'itinerario museale si sviluppa in tre sezioni espositive, lungo il quale sono presentate opere e suppellettile liturgica, databili dal Neolitico al XIX secolo.

Sezione I - Archeologia

La sezione presenta reperti archeologici rinvenuti negli scavi, condotti dalla Soprintendenza Archeologica della Calabria, nel territorio bagnarese, in particolare nei siti di San Sebastiano e della rocca di Martorana. Di rilievo:

  • Strumenti litici e vasellame in ceramica d'impasto, databili dal Neolitico all'Età del Ferro.
  • Vasellame di varie tipologie, in ceramica, databile dal l'VIII al XIII secolo, tra cui si notino:
    • Anfora con motivo brunastro a spirali (XI secolo);
    • Collo di anfora a bande rosse di età medievale.

Sezione II - Arte sacra

Nella sezione sono conservate opere d'arte, oggetti liturgici e paramenti sacri, realizzati da botteghe messinesi e napoletane, databili dal XVIII al XIX secolo. Si nota:

Sezione III - Archivio storico

La sezione illustra, attraverso i documenti antichi, l'istituzione e la storia dell'Arciconfraternita del Carmine, databili dal XVII al XIX secolo. Attraverso le carte riaffiora la vita dei confratelli e della città, il culto e la devozione, la pietà e la carità, il desiderio di migliorare la decorazione e l'arredo della Chiesa del Carmine. Di particolare interesse storico:

Bolla di concessione dell'indulgenza di papa Benedetto XIII (1728), pergamena
  • Liber Mortuorum dei Confratelli defunti (libro nel quale venivano registrati i nomi e cognomi dei decessi dei confratelli), che porta la data del 1685 annotata dal primo compilatore segretario Antonio Morello. La registrazione dei nomi termina nel 1903 con Eustachio del Gaudio.
  • Bolla di concessione dell'indulgenza di papa Benedetto XIII (1728), in pergamena, che testimonia l'importanza raggiunta nel tempo dalla confraternita: questo è il documento storico più antico conservato nell'archivio.
  • Carta liberatoria del prefetto Carlo Ruffo (1735).
  • Disegno con Spaccato interno del piano e balaustra della strada superiore (fine del XVIII secolo).

Galleria fotografica

Bibliografia
  • Erminia Giacomini Miari, Paola Mariani, Musei religiosi in Italia, Editore Touring, Milano 2005, p. 37 - ISBN 9788836536535
  • Agostino Rossella (a cura di), Tasselli di Storia di Bagnara Calabra. Museo "A. Versace", Iiriti Editore, Reggio Calabria 2006 - ISBN 9788889955171
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.