Sacrestia

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Sacrestia dell'Eremo di Calomini

La sacrestia (o sacristia o sagrestia), è un locale separato e attiguo alla chiesa, di solito a lato del presbiterio, oppure separata da essa come nei monasteri. Vi sono conservati gli oggetti e i paramenti sacri utilizzati per il culto. Alcune chiese hanno più di una sacrestia, con una funzione specifica.

In alcune parti d'Italia, i fedeli, prima della messa, vi recavano anche i doni e da lì, all'inizio della liturgia eucaristica, si snodava la processione per portarli all'altare dentro grandi recipienti.

La sacrestia, derivata dalle absidi minori delle basiliche paleocristiane, acquistò una propria autonomia nel Medioevo, assumendo soprattutto nel periodo rinascimentale delle caratteristiche strutturali diverse rispetto all'impianto della chiesa. Celebri sotto il profilo architettonico sono le due sacrestie della Basilica di San Lorenzo a Firenze: quella vecchia di Brunelleschi e la nuova di Michelangelo; altre sono famose per gli affreschi, come quella del santuario di Loreto, affrescata da Melozzo da Forlì), o per i dipinti che vi sono conservati (sacrestia della Basilica di Santa Maria della Salute a Venezia, con le tele di Tiziano e Tintoretto).

Alcune sacrestie conservano degli antichi e pregevoli mobili per la conservazione dei paramenti o, addirittura, delle opere d'arte.

Funzione

La sacrestia è il luogo in cui i presbiteri, i ministranti si vestono per la celebrazione delle funzioni religiose. Alla fine delle funzioni essi ritornano qui per togliersi i paramenti liturgici che avevano indossato. I principali paramenti conservati nella sacrestia sono: pianete, amitti, stole, manipoli, piviali, cingoli.

Gli oggetti necessari alla celebrazione dei riti religiosi conservati nella sacrestia sono: le ostie e il vino da consacrare, i calici, le patene, le pissidi, gli ostensori e altri ancora.

Responsabile della sacrestia è il sacrista (o sacrestano).

Voci correlate
Collegamenti esterni