San Vincenzo Romano

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Vincenzo Romano
Parroco.png
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santo

Pa0146.jpg

'
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 80 anni
Nascita Torre del Greco
3 giugno 1751
Morte 20 dicembre 1831
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 10 giugno 1775
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi

Iter verso la canonizzazione

Venerato da Chiesa cattolica
Venerabile il [[]]
Beatificazione 17 novembre 1963, da Paolo VI
Canonizzazione 14 ottobre 2018, da Francesco
Ricorrenza 20 dicembre
Altre ricorrenze 29 novembre (Torre del Greco)
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Collegamenti esterni
Sito ufficiale o di riferimento
Scheda su santiebeati.it
Virgolette aperte.png
Leggendo la sua biografia si rimane impressionati dalla zelante azione pastorale che egli esercitò ininterrottamente per ben venticinque anni a Torre del Greco, non allontanandosi mai per un giorno dalla sua parrocchia, talmente era occupato, fin dall'alba, nella preghiera, nella celebrazione della Santa Messa, nell'ascolto delle confessioni, nella catechesi dei bambini e degli adulti, nella visita agli ammalati, nello svolgimento di pratiche familiari e sociali, nell'avvicinare persone lontane dalla fede per stimolarle alla conversione. Egli non cessò mai di predicare la Parola di Dio, ripetendo ai suoi fedeli: "Fede viva, fede viva!" e dicendo: "Fate bene il bene!".
Virgolette chiuse.png
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 20 dicembre, n. 6:
« A Torre del Greco presso Napoli, beato Vincenzo Romano, sacerdote, che, parroco, si dedicò con tutte le forze all'istruzione dei fanciulli e alla cura delle necessità di operai e pescatori. »
(Santo di venerazione particolare o locale)

San Vincenzo Romano (Torre del Greco, 3 giugno 1751; † 20 dicembre 1831) è stato un presbitero italiano.

Biografia

Nacque da Nicola e da Grazia Rivieccio, una famiglia modesta ma molto religiosa; il suo primo maestro ed educatore fu don Agostino Scognamiglio, pio e dotto sacerdote di Torre.

Entrò al Seminario Minore in un'epoca in cui era elevato il numero dei seminaristi e dei sacerdoti; successivamente, dall'età di 14 anni si formò nel Seminario Diocesano di Napoli: tra i suoi formatori vi fu Mariano Arciero, che fu suo Padre Spirituale. L'impostazione seguiva gli insegnamenti di Sant'Alfonso Maria de' Liguori.

Ordinato presbitero il 10 giugno 1775, fu nominato economo curato (1796-1831) e quindi preposito (dal 28 dicembre 1799) della Parrocchia di Santa Croce della sua cittadina. La parrocchia comprendeva allora l'intera città.

In occasione dell'eruzione del Vesuvio del 15 giugno 1794, che distrusse quasi completamente la città e la chiesa parrocchiale, si dedicò con tenacia alla difficile opera di ricostruzione materiale e spirituale della città e della chiesa, che volle riedificare più grande e maestosa.

Consumato da una lunga e penosa malattia, morì il 20 dicembre 1831, lasciando ai suoi sacerdoti come testamento spirituale l'impegno a vivere la carità fraterna.

Fu sepolto nella Basilica Pontificia di Santa Croce.

Culto

Leone XIII ne riconobbe le virtù eroiche il 25 marzo 1895.

Fu proclamato beato da Paolo VI il 17 novembre 1963.

Nel 1965 i vescovi della Campania lo proclamarono patrono del clero diocesano.

Nel 1970 fu aperto il processo di canonizzazione, che è nella fase di attesa di un miracolo da parte del Signore per l'intercessione del beato.

Giovanni Paolo II ne visitò la tomba e ne venerò la memoria l'11 novembre 1990 durante la sua visita apostolica alla Chiesa di Napoli.

Nel concistoro del 19 maggio 2018 fu comunicato il giorno della canonizzazione, individuato in domenica 14 ottobre dello stesso anno. In questa data, in piazza San Pietro, Papa Francesco lo proclamò santo durante la celebrazione festiva.

Note
  1. Cfr. il testo del discorso nel sito vaticano
Bibliografia
  • Giuseppe Romano, Vita del Venerabile Vincenzo Romano, Preposito Curato di Torre del Greco, Napoli 1881
  • Raffaele Pica, La vita del Venerabile Servo di Dio D. Vincenzo Romano, Preposito Curato della Insigne Collegiata di S.Croce a Torre del Greco, Napoli 1882
  • Camillo Balzano, Il Venerabile Vincenzo Romano Parroco di Torre del Greco, Napoli 1932
  • Salvatore Garofalo, Il Beato Vincenzo Romano, Torre del Greco 1963
  • Salvatore Garofalo, Un Parroco sugli altari: Vincenzo Romano, Milano, Editrice Ancora, 1964
  • Rocco Borriello, Vincenzo Romano. L'uomo che ha vinto, Torre del Greco 1982
  • Michele Sasso, Vincenzo Romano, il Vangelo della Carità, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo 1995
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.