Seán Patrick O'Malley

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Sean Patrick O'Malley)
Sean Patrick O'Malley, O.F.M. Cap.
Omaelleystemma.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Omalleyimmagine3.jpg

{{{didascalia}}}
Quodcumque dixerit facite
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Santa Maria della Vittoria
Età attuale 74 anni
Nascita Lakewood Ohio USA
29 giugno 1944
Morte
Sepoltura
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 29 agosto 1970 da mons. John Bernard McDowell
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 2 giugno 1984 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione {{{C}}}
Consacrazione 2 agosto 1984 da mons. Edward John Harper
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal 1° luglio 2003
Patriarca dal
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
24 marzo 2006 da Benedetto XVI (vedi)
Cardinale elettore Fino al 29 giugno 2024
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Sean Patrick O'Malley (Lakewood Ohio USA, 29 giugno 1944) è un cardinale e arcivescovo statunitense. È stato creato cardinale da Benedetto XVI nel suo primo concistoro, nel 2006.

Biografia

Nato da famiglia di origine irlandese, dopo aver frequentato le elementari nelle scuole cattoliche Saint Gabriel a Pittsburgh e Sacred Heart a Reading, in Pennsylvania, è entrato fra i Cappuccini negli anni della scuola secondaria. Il 14 luglio 1965 ha emesso la prima professione dei voti semplici, ed il 14 luglio 1968 la professione dei voti solenni. Dopo gli studi filosofici e teologici nelle scuole interne dell'Ordine (Saint Fidelis College a Herman, Pennsylvania, e Capuchin College a Washington, D.C.), è stato ordinato sacerdote il 29 agosto 1970.

Ha studiato quindi all'Università Cattolica d'America a Washington, dove ha conseguito il Master of Arts in Scienze Religiose e, nel 1972, la laurea in Letteratura Spagnola e Portoghese.

Dal 1971 al 1973 è stato Vicario e Primo Consigliere per la formazione nel Collegio dei Cappuccini a Washington. Nel 1973 gli è stato assegnato dall'Arcidiocesi di Washington l'incarico di Direttore dell'apostolato degli ispanici, a cui nel 1974 si è aggiunta la carica di Direttore del "Centro Cattolico Spagnolo" e nel 1978 quelle di assistente Arcidiocesano del Terz'Ordine di San Francesco e di direttore per i "Social Services for Spanish Speaking Ministries".

Nel 1978 è stato nominato direttore del programma della Conferenza dei Vescovi dello Stato del Maryland. A ciò si aggiunsero le nomine a direttore dell'Ufficio di Sviluppo Sociale per l'Arcidiocesi di Washington e a Vicario Episcopale per i cattolici di lingua spagnola.

Nominato da Giovanni Paolo II Vescovo Coadiutore della Diocesi di Saint Thomas nelle Isole Vergini il 2 giugno 1984, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 2 agosto successivo ed è divenuto Ordinario della Diocesi il 16 ottobre 1985, succedendo per coadiutura.

Il 16 giugno 1992 è stato trasferito alla sede residenziale di Fall River, in Massachusetts.

Nel novembre 1998 ha partecipato all'Assemblea Speciale per l'Oceania del Sinodo dei Vescovi.

In data 3 settembre 2002, è stato trasferito alla sede di Palm Beach in Florida.

Il 1° luglio 2003 Giovanni Paolo II lo ha promosso Arcivescovo Metropolita di Boston.

Da Benedetto XVI è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 24 marzo 2006, del Titolo di Santa Maria della Vittoria.

È membro della Congregazione per il Clero, della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, del Pontificio Consiglio per la Famiglia.

La 22 marzo 2014 è membro della neocostituita Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori.

Genealogia episcopale e successione apostolica


Predecessore: Vescovo di Saint Thomas Successore: BishopCoA PioM.svg
Edward John Harper 16 ottobre 1985 - 16 giugno 1992 Elliot Griffin Thomas I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Edward John Harper {{{data}}} Elliot Griffin Thomas
Predecessore: Vescovo di Fall River Successore: BishopCoA PioM.svg
Daniel Anthony Cronin 16 giugno 1992 - 3 settembre 2002 George William Coleman I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Daniel Anthony Cronin {{{data}}} George William Coleman
Predecessore: Vescovo di Palm Beach Successore: BishopCoA PioM.svg
Anthony Joseph O'Connell 3 settembre 2002 - 1° luglio 2003 Gerald Michael Barbarito I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Anthony Joseph O'Connell {{{data}}} Gerald Michael Barbarito


Predecessore: Arcivescovo di Boston Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Bernard Francis Law dal 1° luglio 2003 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bernard Francis Law {{{data}}} in carica
Predecessore: Gran priore per gli Stati Uniti d'America Nord-Orientali dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore: Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
Bernard Francis Law dal 1° luglio 2003 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bernard Francis Law {{{data}}} in carica
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Maria della Vittoria Successore: CardinalCoA PioM.svg
Giuseppe Caprio dal 24 marzo 2006 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuseppe Caprio {{{data}}} in carica
Predecessore: Presidente della Pontificia Commissione per la tutela dei minori Successore: Emblem Holy See.svg
- dal 22 marzo 2014 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} in carica
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.