Goffredo di Raynaldo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Goffredo di Raynaldo
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

[[File:|250px]]

'
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte circa 87 anni
Nascita Alatri
1200 ca.
Morte Roma
3 aprile 1287
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile [[ ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
17 dicembre 1261 da Urbano IV (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Goffredo di Raynaldo, detto anche Goffredo d'Alatri (Alatri, 1200 ca.; † Roma, 3 aprile 1287), è stato un cardinale italiano.

Cenni biografici

Nacque da una nobile famiglia alatrense tra la fine del XII e l'inizio del XIII secolo, nipote del cardinal Riccardo Annibaldi.

Nel 1229 divenne canonico della cattedrale di San Paolo di Alaatri. Nel 1255 fu nominato suddiacono apostolico da Papa Alessandro IV.

Fu creato cardinale diacono del titolo di San Giorgio in Velabro da papa Urbano IV nel suo primo concistoro del 17 dicembre 1261.

Partecipò nel 1266 all'incoronazione di Carlo I d'Angiò, di cui fu amico.

Partecipò come cardinale del partito francese a tutti i conclavi tenutisi durante il suo cardinalato e che elessero papi: Clemente IV, Gregorio X, Innocenzo VI, Adriano V, Giovanni XXI, Niccolò III, Martino IV e Onorio IV.

Il 29 luglio 1278 fu presente a Bologna, accanto al papa Niccolò III, per presenziare al solenne atto con il quale la città riconosceva l'autorità papale sul suo territorio.

Con l'elezione del cardinale Giacomo Savelli a papa con il nome di Onorio IV, avvenuta il 2 aprile 1285, Goffredo gli subentrò nella carica di cardinale protodiacono.

Morì a Roma il 3 aprile 1287.

Predecessore: Cardinale diacono di San Giorgio in Velabro Successore: CardinalPallium PioM.svg
Pietro Capocci
1244 - 1259
17 dicembre 1261 - 3 aprile 1287 Pietro Peregrossi
1288 - 1289
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pietro Capocci
1244 - 1259
{{{data}}} Pietro Peregrossi
1288 - 1289
Predecessore: Cardinale protodiacono Successore: CardinalPallium PioM.svg
Giacomo Savelli
1277 - 1285
12851287 Matteo Rubeo Orsini
1287 - 1305
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giacomo Savelli
1277 - 1285
{{{data}}} Matteo Rubeo Orsini
1287 - 1305
Bibliografia

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.