Juan de Zumárraga

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Juan de Zumárraga, O.F.M.
Stemma arcivescovo.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"

Bishop Juan de Zumarraga.jpg

'
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 80 anni
Nascita Durango
1468
Morte Città del Messico
3 giugno 1548
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Valladolid, 27 aprile 1533
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 2 febbraio 1546
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Immagini
Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Juan de Zumárraga (Durango, 1468; † Città del Messico, 3 giugno 1548) è stato un arcivescovo, missionario e inquisitore spagnolo, e fondatore, insieme al viceré Antonio de Mendoza, della Reale e Pontificia Università del Messico (oggi UNAM), la più antica università d'America.

Cenni biografici

Nacque a Durango (Biscaglia, Spagna) nel 1468 ed entrò fra i francescani dell'Osservanza. Fu superiore dell'ordine dei francescani in Spagna e inquisitore nei paesi Baschi.

Carlo V nel 1527, durante un suo ritiro spirituale per la quaresima nel convento francescano di Valladolid, ebbe modo di conoscerlo e l'anno seguente lo nominò primo vescovo in Nuova Spagna (attuale Messico) e protettore degli indigeni.

Zumarraga partì immediatamente per il nuovo mondo. Nel dicembre del 1531 fu testimone degli avvenimenti legati a San Juan Diego Cuauhtlatoatzin e alle apparizioni di Nostra Signora di Guadalupe. Nel 1533 dovette rientrare in patria per ricevere la consacrazione vescovile che ricevette a Valladolid il 27 aprile 1533. Nel giugno del 1534 era di nuovo in Messico dove nel frattempo era stata affidata la reggenza del governo a Sebastiano Ramírez di Fuenleal, vescovo di San Domingo. Presiedette al Concilio del Messico (1534), dove si gettarono le linee guida per l'evangelizzazione del nuovo territorio.

Nel 1535 fu inviato a Messico come presidente don Antonio di Mendoza e il Zumárraga, liberato dall'ufficio di protettore degli indigeni, poté attendere al suo ufficio di vescovo.

A lui si deve la creazione della prima tipografia del Messico e di tutta l'America. Fondò i collegi di Santa Cruz di Tlatelolco e di San Juan de Letrán, fondò anche un ospedale che chiamò dell'Amore di Dio e il 21 settembre 1551 l'università che divenne poi la Reale e Pontificia Università del Messico (oggi UNAM), la più antica università d'America.

Dal 1536 al 1543 esercitò la carica di inquisitore apostolico e sostenne 183 cause contro sospetti eretici. Il 12 febbraio 1546 papa Paolo III eresse in arcidiocesi la sede di Messico, e il 15 giugno Zumárraga ricevette il pallio.

Morì a Città del Messico il 3 giugno 1548.

Predecessore: Vescovo di Città del Messico Successore: BishopCoA PioM.svg
20 agosto 1530 - 12 febbraio 1546 I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
{{{data}}}
Predecessore: Arcivescovo di Città del Messico Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
12 febbraio 1546 - 3 giugno 1548 Alfonso de Montufar I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
{{{data}}} Alfonso de Montufar
Bibliografia
  • Pio Paschini, Enciclopedia Italiana Treccani, (1937) online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.