Arcidiocesi di Valladolid

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Valladolid)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Arcidiocesi di Valladolid
Archidioecesis Vallisoletana
Chiesa latina

Catedral de Nuestra Señora de la Asunción de Valladolid-Fachada principal.jpg
arcivescovo metropolita Luis Javier Argüello García
Sede Valladolid

sede vacante
Valladolid

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Amministratore diocesano {{{ammdiocesano}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Escudo Archidiocesis de Valladolid.svg
Stemma
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Spagna
diocesi suffraganee
Avila, Ciudad Rodrigo, Salamanca, Segovia, Zamora
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Arcivescovi emeriti:

cardinale Ricardo Blázquez Pérez
Parrocchie 304
Sacerdoti

402 di cui 215 secolari e 187 regolari
1.101 battezzati per sacerdote

406 religiosi 1.225 religiose 11 diaconi
520.716 abitanti in 8.073 km²
442.609 battezzati (85,0% del totale)
Eretta 25 settembre 1595
Rito romano
Cattedrale {{{cattedrale}}}
Concattedrale {{{concattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
c/ San Juan de Dios 5, 47003 Valladolid, España
Coordinate geografiche
<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}} {{{{{sigla paese}}}}}


Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2021 (gc ch )

Chiesa cattolica in Spagna
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L' arcidiocesi di Valladolid (in latino: Archidioecesis Vallisoletana) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Spagna. Nel 2020 contava 442.609 battezzati su 520.716 abitanti. È retta dall'arcivescovo Luis Javier Argüello García.

Territorio

L'arcidiocesi comprende la provincia di Valladolid.

Sede arcivescovile è la città di Valladolid, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora Assunta (Catedral de Nuestra Señora de la Asunción de Valladolid). Nella stessa città sorge anche la basilica minore e santuario nazionale della Gran Promessa (Santuario Nacional de la Gran Promesa).

Il territorio è suddiviso in 304 parrocchie, raggruppate in 4 vicariati.

Ciascun vicariato è suddiviso in arcipresbiterati:

  • Ciudad (8 arcipresbiterati)
  • Campos (3 arcipresbiterati)
  • Duero (3 arcipresbiterati)
  • Medina (4 arcipresbiterati)

Provincia ecclesiastica

La provincia ecclesiastica di Valladolid, istituita nel 1857, comprende le seguenti suffraganee:

Storia

La diocesi di Valladolid fu eretta il 25 settembre 1595 con la bolla Pro excellenti di papa Clemente VIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Palencia. L'erezione della nuova diocesi poneva fine ai conflitti secolari tra gli abati di Valladolid e i vescovi di Palencia.

Nel 1688 fu eretta la cattedrale, di cui crollò una torre nel 1841.

A seguito del concordato fra Spagna e Santa Sede stipulato nel 1851, il 4 luglio 1857 è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana.

Nel 1855 è stato eretto il seminario diocesano.

Il 17 ottobre 1954, in forza del decreto Quum sollemnibus della congregazione concistoriale, furono rivisti i confini dell'arcidiocesi per farli coincidere con quelli della provincia civile, in applicazione del concordato tra la Santa Sede e il governo spagnolo del 1953. L'arcidiocesi di Valladolid cedette la parrocchia di Tarazona de Guareña alla diocesi di Salamanca, ma ne acquisì ben 187, ossia tutte quelle che si trovavano entro i confini della provincia di Valladolid, ma che appartenevano alle diocesi di Avila (23), León (45), Palencia (89), Segovia (16) e Zamora (14).

Cronotassi dei vescovi

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

Statistiche

L'arcidiocesi nel 2020 su una popolazione di 520.716 persone contava 442.609 battezzati, corrispondenti all'85,0% del totale.

Note
  1. Il 5 luglio 1627 fu nominato vescovo di Avila, ma era già deceduto cinque giorni prima.
  2. Nominato arcivescovo titolare, titolo personale, di Ferento.
Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni