San Roberto di Newminster

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Roberto di Newminster, O.Cist.
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
Santo
Abate

S.Roberto.Newminster.jpg

Vetrata con San Roberto di Newminster
{{{motto}}}
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte {{{età}}} anni
Nascita Inghilterra
XI secolo
Morte Newminster
6 giugno 1159
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa 1134
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da Chiesa cattolica
Venerabile il [[]]
Beatificazione [[]]
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 7 giugno
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 7 giugno, n. 3:
« A Newminster nella Northumbria in Inghilterra, san Roberto, abate, dell'Ordine Cistercense, che, desideroso di povertà e di preghiera, fondò in questo luogo insieme ad altri dodici compagni un monastero, dal quale germogliarono in breve tempo tre famiglie di monaci. »

San Roberto di Newminster (Inghilterra, XI secolo; † Newminster, 6 giugno 1159) è stato un monaco, abate e fondatore inglese.

Biografia

Nacque a Gargrave, nella contea di York, verso la fine dell'XI secolo. Compì gli studi nell'Università di Parigi, dove sembra scrisse un commentario ai Salmi. Rientrato in Inghilterra, fu ordinato sacerdote e divenne parroco nella chiesa di Gargrave.

Attratto dalla vita contemplativa, entrò nell'abbazia benedettina di Whitby. Nel 1134, venne a sapere della fama di santità che circondava un gruppo di monaci, i quali, lasciata l’abbazia benedettina di Santa Maria di York, guidati dal loro priore Riccardo, avevano fondato l’abbazia di Fountains, nel Nord della diocesi di York, abbracciando la regola dell'Ordine Cistercense; decise allora di unirsi a questa comunità.

Statua di san Roberto di Newminster

Nel 1138 venne fondata una nuova abbazia a Newminster in Northumbria, Roberto ne divenne il primo abate. In breve la comunità si allargò dando vita ad altri tre monasteri: a Pipewell, Roche e Sawley.

Insieme all'austerità e alla mortificazione, Roberto si distinse per il dono della profezia. Una volta durante la Messa avvertì che una nave era naufragata poco lontano e inviò i suoi monaci a prestare soccorso e seppellire i morti.

Nel 1159, volle portare il suo ultimo saluto, sentendo avvicinarsi la sua fine, all'amico eremita Godrico conosciutolo a Whitby. Due giorni dopo, il 21 maggio, si ammalò, e morì il 6 giugno 1159, dopo aver ricevuto i Sacramenti circondato dai suoi monaci; il suo corpo fu deposto nella chiesa dell’abbazia, in una tomba di marmo.

Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.