Tonino Lasconi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Tonino Lasconi
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Don tonino lasconi.jpg

{{{didascalia}}}
{{{motto}}}
Titolo
Incarichi attuali
Parroco di San Giuseppe Lavoratore di Fabriano
Assistente di Azione Cattolica e direttore dell'Ufficio Catechistico della diocesi di Fabriano-Matelica
Età attuale 77 anni
Nascita Fabriano
20 agosto 1943
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Fabriano-Matelica
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 29 giugno 1967
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Sito ufficiale o di riferimento
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Tonino Lasconi (Fabriano, 20 agosto 1943) è un presbitero, scrittore e giornalista italiano.

Biografia

"Appassionato del Vangelo e del suo intramontabile messaggio di speranza", prese gli ordini sacerdotali il 29 giugno 1967, e subito dopo fu spinto da un incarico in Azione Cattolica a dedicarsi alla conoscenza dei ragazzi e delle moderne forme di comunicazione come il cinema, la televisione, la fotografia, la pubblicità, la canzone, il teatro, il giornalismo.

Nel 1969, sempre da parte dell'Azione Cattolica, riceve l'incarico insieme ad un gruppo di persone di costituire l'Azione Cattolica dei Ragazzi (ACR) per la quale preparò negli anni successivi i sussidi per il cammino di fede. Nel 1979 gli fu per la prima volta affidata la cura di una parrocchia.

Ha coperto l'incarico di direttore de L'Azione, settimanale diocesano di Fabriano-Matelica, dal 1° dicembre 1990 al febbraio del 1995[1].

Da anni tiene in giro per l'Italia seminari per catechisti e operatori pastorali; giornalista per alcune testate cattoliche (tra cui Avvenire, Primavera, Rogate Ergo, Mondo Voc), ha mandato in stampa una serie di pubblicazioni adottati in molte parrocchie italiane per la catechesi di bambini, ragazzi e adolescenti, per la formazione dei catechisti, e utilizzati dai parroci alla ricerca di un linguaggio nuovo, questo grazie alla sua spiccata sensibilità nel ricercare i linguaggi più adatti per comunicare la fede oggi, ai giovani come agli adulti.

Lasconi afferma come per comunicare il Vangelo negli anni 2000 sia necessario abbandonare definitivamente i vecchi metodi alla "Catechismo di Pio X", assolutamente inadatti per la società moderna, e trovare forme nuove, agili, snelle, prendendo spunto dal linguaggio adottato dai mass media. In una delle sue preghiere più note infatti afferma "Signore, io lodo la pubblicità, non per quello che dice, ma per come lo dice, (...) perché lo fa investendo soldi, e impegnando cervelli, fantasie, capacità artistiche (...), per la sua scaltrezza, quella che dovremmo avere noi, per te".

Particolare successo ha avuto una delle sue ultime pubblicazioni, Gesù il grande rompi, un libro che inizialmente fece storcere il naso all'editore, le Edizioni Paoline, per il titolo, il quale commenta i Vangeli mettendo in evidenza il lato più anticonformista di Cristo, il Cristo "psicologo" e comunicatore.

Molti suoi libri sono stati tradotti in spagnolo, portoghese, sloveno e polacco e pubblicati all'estero.

Attualmente svolge servizio di parroco nella Parrocchia di San Giuseppe Lavoratore di Fabriano, suo paese natale. È anche assistente diocesano dell'Azione Cattolica e direttore dell'Ufficio Catechistico della Diocesi di Fabriano-Matelica. Inoltre, è membro del Consiglio pastorale diocesano.

Bibliografia

Dalla lista sono escluse le guide ai catechismi CEI ed altre pubblicazioni simili.

  • Adolescenti allo specchio Elledici 1991, ISBN 8801101449
  • L'età esplosiva, Elledici 1992, ISBN 8801102127
  • Il misterioso linguaggio del corpo, Elle Di Ci 1994, ISBN 8801103573
  • Cristiano? No, grazie, però..., Edizioni Paoline[2]
  • Io con te per 365+1, Ed. Paoline 1996, ISBN 8831511920
  • Quando la fede rompe, Elledici 2000, ISBN 8801015844
  • Strada facendo, Ed. Paoline 2001
  • O catechista, mio catechista! , Ed. Paoline 2002
  • La Cresima e oltre, Ed. Paoline 2002
  • 10... per amore, Ed. Paoline 2002[3]
  • Mai soli, Ed. Paoline 2002
  • Doppio clic sulla catechesi, Ed. Paoline 2003, ISBN 883152401
  • Gesù il grande rompi, Ed. Paoline 2004, ISBN 8831527045
  • La festa della mia Cresima, Ed. Paoline 2004
  • Predicatelo con i media!, Ed. Paoline 2004
  • La domenica ai box, Ed. Paoline 2005
  • Amico Dio, Ed. Paoline 2007
  • Anche tu alla cena con Gesù, con Mariarosa Guerrini, Paoline 2008
  • In preghiera con lo Spirito Santo, Ed. Paoline 2010
  • I ragazzi ai loro preti... e ai loro catechisti, Cittadella 2010, ISBN 9788830810594
  • I "messaroli": una risorsa, Cittadella 2011
  • La catechesi che non c'è, Ed. Paoline 2012
Note
  1. http://www.lazione.com/storia.php
  2. Seconda edizione pubblicata nel 2008.
  3. Seconda edizione pubblicata nel 2010.
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.