Eusébio Oscar Scheid

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Eusebio Oscar Scheid
Scheidstemma.JPG
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Scheidimmagine.jpg

{{{didascalia}}}
Deus é bom
Titolo cardinalizio
Cardinale Presbitero dei Santi Bonifacio ed Alessio
Arcivescovo emerito di Rio de Janeiro
Età attuale 85 anni
Nascita Bom Retiro
8 dicembre 1932
Morte
Sepoltura
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 3 luglio 1960 da monsignor Inácio João Dal Monte
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 1º maggio 1981 da monsignor Carmine Rocco
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal 23 gennaio 1991
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
21 ottobre 2003 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore NO (fino al 8 dicembre 2012)
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Scheda su cardinalrating.com
Eusebio Oscar Scheid (Bom Retiro, 8 dicembre 1932) è un cardinale e arcivescovo brasiliano, membro dei Sacerdoti del Sacro Cuore di Gesù.

Biografia

Dopo aver frequentato le scuole elementari e medie a Corupá, è entrato nel Seminario dei Padri del Sacro Cuore di Gesù (Dehoniani), dove ha compiuto gli studi Superiori. A Brusque, nel 1954, ha iniziato gli studi di Filosofia, completati a Roma, dal 1955 al 1964, presso la Pontificia Università Gregoriana e la Pontificia Università Urbaniana. Ha conseguito la specializzazione in Cristologia e il dottorato con una tesi dal titolo "L'Interiorità di Cristo"».

Il 3 luglio 1960 è stato ordinato sacerdote a Roma. Tornato in Brasile, nel biennio 1964-1965 è stato professore al Seminario di Cristo Rei e al Seminario Regionale del Nordest.

Dal 1966 al 1981 è stato professore di Teologia dogmatica e di Liturgia presso l'Istituto Teologico di Taubaté. Nel contempo è stato coordinatore della Catechesi a Taubaté dal 1970 al 1974, direttore della Facoltà di Teologia dal 1966 al 1968, professore esterno di Cultura religiosa, invitato dalla Pontificia Università Cattolica di São Paulo dal 1966 al 1968.

L'11 febbraio 1981 è stato nominato Vescovo di São José dos Campos. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 1° maggio dello stesso anno. Durante il suo ministero ha fondato l'Istituto di Filosofia "Santa Teresinha" e ha realizzato la residenza Teologica "Padre Rodolfo".

Promosso alla Sede arcivescovile di Florianópolis il 23 gennaio 1991, ha fatto l'ingresso in Arcidiocesi il 16 marzo dello stesso anno. Qui ha istituito il Seminario di Teologia "Convivio di Emaús" ed il Seminario di Filosofia "Edith Stein"; ha voluto la costruzione della sede amministrativa e della Curia Arcidiocesana e ha provveduto alla ristrutturazione del Centro Arcidiocesano di Pastorale. Ha inaugurato l'Istituto Sociale Giovani Paolo II ed istituito la Scuola di Ministérios.

Nominato Arcivescovo di São Sebastião do Rio de Janeiro il 25 luglio 2001, ha fatto l'ingresso il successivo 22 settembre. Sempre nel 2001, il 3 ottobre, è stato nominato Ordinario per i fedeli di rito orientale, residenti in Brasile e sprovvisti del proprio Ordinario.

Da Giovanni Paolo II è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 ottobre 2003, del Titolo dei Santi Bonifacio e Alessio.

Dal 27 febbraio 2009 è Arcivescovo emerito di São Sebastião do Rio de Janeiro.

È membro del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, della Pontificia Commissione per l'America Latina, del Consiglio di Cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.