Alfonso Sacrati

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Alfonso Sacrati
Stemma vescovo.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

[[File:|250px]]

{{{didascalia}}}
'
Titolo
Età alla morte 62 anni
Nascita 1585
Morte 14 settembre 1647
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 12 giugno 1617
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 10 settembre 1617 dal mons. Giambattista Leni
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Alfonso Sacrati (1585; † 14 settembre 1647) è stato un vescovo e nunzio apostolico italiano.

Cenni biografici

Nacque nel 1585, probabilmente a Ferrara, figlio del marchese Tommaso Sacrari e della moglie Camilla, fratello del cardinal Francesco Sacrati.

Il 12 giugno 1617 papa Paolo V lo nominò vescovo di Comacchio. Fu consacrato il 10 settembre seguente, dall'allora vescovo di Ferrara mons. Giambattista Leni, coadiuvato da mons. Francesco Sacrati, allora arcivescovo titolare di Damasco, e da mons. Evangelista Tornioli O.S.B. (Ch), vescovo di Città di Castello). Nel 1626 rassegnò le dimissioni da vescovo di Comacchio. Il 27 marzo 1643 papa Urbano VIII lo nominò vicegerente di Roma, carica che lasciò il 20 ottobre 1646, in vista della sua missione diplomatica presso i cantoni cattolici svizzeri. Il 7 novembre seguente papa Innocenzo X lo nominò nunzio apostolico a Lucerna, carica che ricoprì sino alla morte avvenuta il 14 settembre dell'anno seguente.

Genealogia episcopale

Predecessore: Vescovo di Comacchio Successore: Template-Bishop.svg
Orazio Giraldi (Ch) 12 giugno 1617 - 1626 Camillo Moro (Ch) I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Orazio Giraldi (Ch) {{{data}}} Camillo Moro (Ch)
Predecessore: Nunzio apostolico per la Svizzera Successore: Flag of the Vatican City.svg
Lorenzo Gavotti, C.R. 7 novembre 1646 - 14 settembre 1647 Francesco Boccapaduli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Lorenzo Gavotti, C.R. {{{data}}} Francesco Boccapaduli
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.