Beata Teresa di Sant'Agostino

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Beata Teresa di Sant'Agostino, O.C.
Religiosa · Martire
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo Madeleine-Claudine Ledoine
Beata

S.TeresadiS.Agostino.jpg

Beata Teresa di Sant'Agostino
{{{motto}}}
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 41 anni
Nascita Parigi
22 settembre 1752
Morte Parigi
17 luglio 1794
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa 1775
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi

Iter verso la canonizzazione

Venerata da
Venerabile il [[]]
Beatificazione 27 maggio 1906, da Pio X
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 17 luglio
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrona di
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 17 luglio, n. 14:
« A Parigi in Francia, beate Teresa di Sant'Agostino (Marta Maddalena Claudina) Lidoine e quindici compagne, vergini del Carmelo di Compiègne e martiri, che durante la Rivoluzione francese furono condannate a morte per avere fedelmente osservato la disciplina monastica e, giunte sul patibolo, rinnovarono le promesse di fede battesimale e i voti religiosi. »
(Santo di venerazione particolare o locale)

La Beata Teresa di Sant'Agostino, al secolo Madeleine-Claudine Ledoine (Parigi, 22 settembre 1752; † Parigi, 17 luglio 1794) è stata una religiosa francese, appartenente all'Ordine delle Monache Carmelitane, martirizzata durante la Rivoluzione francese insieme ad altre quindici compagne.

Biografia

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Beate martiri di Compiègne.

Madeleine-Claudine Ledoine emise la professione religiosa il 16 o 17 maggio 1775, assumendo il nome di suor Teresa di Sant'Agostino.

Eletta priora del Carmelo di Compiègne, nella Pasqua del 1792 propose alle consorelle di offrire a Dio la propria vita perché terminasse la Rivoluzione francese e la pace di Cristo fossero restituite alla Chiesa e allo Stato[1]. Tutte accettarono liberamente; alle tredici monache si aggiunsero anche due inservienti laiche.

Arrestate nel luglio del 1794, il 17 dello stesso mese furono condannate a morte dal tribunale rivoluzionario perché fedeli alla religione cattolica e ai loro voti monastici. Vennero condotte alla ghigliottina la sera dello stesso giorno.

Madre Teresa di Sant'Agostino chiese e ottenne dal boia di morire per ultima per poter assistere e sostenere le altre compagne. Prima della loro esecuzione cantarono il Veni Creator Spiritus, come a una professione religiosa, dopodiché tutte loro rinnovarono ad alta voce i loro voti battesimali e religiosi.

La novizia suor Costanza si inginocchiò per prima davanti alla priora, le chiese la benedizione e il permesso di morire, baciò la statuina della Vergine che la madre superiora era riuscita furtivamente a portare con sé e salì i gradini del patibolo intonando il salmo Laudate Dominum. La seguirono le altre monache; per ultima salì la priora[2].

Culto

Le martiri di Compiègne sono state beatificate da papa Pio X il 27 maggio 1906.

Note
Bibliografia
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.