Diocesi di Hildesheim

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di Hildesheim
Dioecesis Hildesiensis
Chiesa latina

[[File:|290px]]
vescovo Heiner Wilmer, S.C.I.
Sede Hildesheim

sede vacante
Hildesheim

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'arcidiocesi di Amburgo
Regione ecclesiastica
180px-Karte Bistum Hildesheim.png
Mappa della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Germania
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari Nikolaus Schwerdtfeger,
Heinz-Günter Bongartz

Vescovi emeriti:

Parrocchie 348 (26 vicariati )
Sacerdoti

426 di cui 360 secolari e 66 regolari
1.548 battezzati per sacerdote

75 religiosi 409 religiose 81 diaconi
5.700.000 abitanti in 30.000 km²
652.461 battezzati (11,4% del totale)
Eretta 815
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Domhof 18/21, Postfach 100263, D-31102 Hildesheim, Bundesrepublik Deutschland
tel. 051213070 fax. 307488 @

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Germania
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

La diocesi di Hildesheim (in latino Dioecesis Hildesiensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Amburgo. Nel 2006 contava 652.461 battezzati su 5.700.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Heiner Wilmer, S.C.I..

Territorio

La diocesi è situata nella parte orientale della Bassa Sassonia fra Hannoversch Münden a sud ed il Mare del Nord, verso nord, e fra il fiume Weser ad ovest e le montagne Harz ad est. Comprende anche la parte settentrionale dello stato di Brema.

Sede vescovile è la città di Hildesheim, dove si trova la cattedrale dell'Assunzione di Maria Vergine.

La sua estensione territoriale (30.000 km²) è pari a quella delle più grandi diocesi del paese, ma la popolazione è in maggioranza protestante.

Il territorio è suddiviso in 295 parrocchie, raggruppate in 18 decanati.

Storia

La diocesi fu eretta nell'anno 815. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Magonza.

Dal 1235 la diocesi acquisì potere temporale, attraverso il principato ecclesiastico di Hildesheim.

Fra le antiche sedi episcopali della Germania del nord (Amburgo, Brema, Verden, Minden, Magdeburgo, Halberstadt, Ratzeburg...) solo Hildesheim e Osnabrück rimasero cattoliche durante la Riforma protestante.

Il principato ecclesiastico perdurò fino alla secolarizzazione sancita con il Reichsdeputationshauptschluss del 1803. Soppressa la provincia ecclesiastica di Magonza entrò a far parte di quella dell'arcidiocesi di Colonia.

Il 26 marzo 1824 i confini diocesani subirono cambiamenti per la prima volta dall'815 in forza della bolla Impensa Romanorum Pontificum di papa Leone XII.

Il 13 agosto 1930 con la bolla Pastoralis officii nostri di papa Pio XI entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Paderborn.

Il 24 ottobre 1994 ha ceduto parte del suo territorio a vantaggio dell'arcidiocesi di Amburgo, di cui è diventata suffraganea.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 5.700.000 persone contava 652.461 battezzati, corrispondenti all'11,4% del totale.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.