Pierre Bertrand seniore

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Pierre Bertrand seniore
Cardinale
Stemma Pierre Bertrand.jpg
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}
Rien que Dieu!

Pierre Bertrand l'Ancien.jpg

Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 69 anni
Nascita Annonay
marzo 1280
Morte Villeneuve-lès-Avignon Priorato di Montaut[1][2]
23 giugno 1349
Sepoltura Priorato di Montaut[1]
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo 28 gennaio 1320 da papa Giovanni XXII
Nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile non si hanno informazioni
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
20 dicembre 1331 da Giovanni XXII (vedi)
Cardinale per
Cardinale per 17 anni, 6 mesi e 3 giorni
Cardinale elettore
Incarichi ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato


Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Pierre Bertrand seniore (Annonay, marzo 1280; † Villeneuve-lès-Avignon Priorato di Montaut[1][2], 23 giugno 1349) è stato un cardinale e vescovo francese.

Cenni biografici

Nacque nel marzo 1280 ad Annonay, diocesi di Le Puy-en-Velay; il padre era un medico originario di Aurillac. Pierre Bertrando iuniore era suo nipote.

Studiò all'università di Avignone, ove si laureò in filosofia, ed a quella di Montpellier, ove si laureò in diritto; divenne poi canonico a Le Puy e professore ad Avignone, nonché alle Università di Montpellier e di Orléans.

Episcopato

Nel 1320 fu eletto vescovo di Nevers e due anni dopo fu trasferito alla diocesi di Autun, che lasciò, dimettendosi, nel 1331. Nel 1330 gli venne proposta la sede di Bourges, ma egli declinò l'offerta.

Venne quindi nominato legato pontificio, con l'incarico di riconciliare Ludovico di Baviera con Federico d'Austria.

Cardinalato

Nel concistoro del 20 dicembre 1331 papa Giovanni XXII lo creò cardinale con il titolo di Cardinale presbitero di San Clemente e lo nominò dapprima legato pontificio in Italia, poi a Parigi ed a Bruges, nelle Fiandre. Nel 1340 divenne decano del capitolo cattedrale di Notre Dame a Puy. Nel 1348 divenne Cardinale protopresbitero.

Morte

Morì a Villeneuve-lès-Avignon, vicino ad Avignone, nel priorato Montaut[1] che egli stesso aveva fondato, ove venne sepolto.

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Nevers Successore: BishopCoA PioM.svg
Guillaume Beaufils
1314 - 1319
1320 - 1322 Bertrand Gascon
1322 - 1332
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Guillaume Beaufils
1314 - 1319
{{{data}}} Bertrand Gascon
1322 - 1332
Predecessore: Vescovo di Autun Successore: BishopCoA PioM.svg
Elie Guidonis
1308 - 1322
1322 - 1331 Jean d'Arcy
1331 - 1342
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Elie Guidonis
1308 - 1322
{{{data}}} Jean d'Arcy
1331 - 1342
Predecessore: Cardinale presbitero di San Clemente Successore: CardinalCoA PioM.svg
Bernard de Garves
1316 - 1328
1331 - 1349 Gil Álvarez de Albornoz
1350 - 1356
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bernard de Garves
1316 - 1328
{{{data}}} Gil Álvarez de Albornoz
1350 - 1356
Predecessore: Cardinale protopresbitero Successore: CardinalCoA PioM.svg
Hélie de Talleyrand-Périgord
maggio - novembre 1348
1348 - 1349 Guillaume Court, O.Cist.
1349 - 1350
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Hélie de Talleyrand-Périgord
maggio - novembre 1348
{{{data}}} Guillaume Court, O.Cist.
1349 - 1350
Note
  1. 1,0 1,1 1,2 scheda nella Base Mérimée su culture.gouv.fr (). URL consultato il 21-10-2023
  2. Villeneuve-lès-Avignon è un comune francese situato nel dipartimento del Gard nella regione dell'Occitania.
Bibliografia