Congregazione delle Cerimonie

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Congregazione delle Cerimonie
Sacra congregatio cæremonialis
Eretto: 1572
Soppresso: 1967
Nuovo nome: {{{nuovo nome}}},
Nuovo nome: {{{nuovo nome1}}},
Successori
Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti

dati su Catholic hierarchy

Santa Sede · Chiesa cattolica
elenco dicasteri della Curia Romana

La Sacra Congregazione del Cerimoniale (Sacra congregatio cæremonialis) era una congregazione cardinalizia che si occupava in Curia del protocollo delle varie cerimonie che coinvolgevano il pontefice e i cardinali alla corte pontificia. Fu soppressa da papa Paolo VI nel 29 giugno 1967.

Controversa è la questione della sua fondazione, per alcuni essa è da far risalire a papa Gregorio XIII che l'avrebbe voluta nel 1572, per altre fonti invece questa Congregazione non era che un ramo della Congregazione dei Riti, voluta da papa Sisto V con la costituzione apostolica Immensa Aeterni Dei (22 gennaio 1588).

Solo a partire dall'ottocento si hanno prefetti ufficialmente nominati per questa carica.

Elenco dei prefetti

Bibliografia

(EN) Benedetto Ojetti, Congregations, Roman, in Charles George Herbermann (a cura di), Catholic Encyclopedia, 15 voll., Robert Appleton Company, New York 1907-1914, vol. XIII, 1912, p. 136, online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.