Stefano de Fiores

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri significati del nome Stefano, vedi Stefano (disambigua).
Stefano De Fiores, S.M.M.
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Stefano De Fiores.jpg

Padre Stefano De Fiores S.M.M.
'
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 78 anni
Nascita San Luca
2 ottobre 1933
Morte Catanzaro
14 aprile 2012
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale Basilica di Loreto, 21 febbraio 1959
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni

Stefano De Fiores (San Luca, 2 ottobre 1933; † Catanzaro, 14 aprile 2012) è stato un presbitero e docente italiano. Mariologo di fama mondiale, per molti anni ha insegnato questa materia in varie Università Cattoliche di Roma.

Biografia

Infanzia e studi

Ricevette il Battesimo nel 1934 a Polsi, dove la famiglia si trasferì temporaneamente per motivi di lavoro del padre, appaltatore edile.

Rimasto orfano del padre all'età di cinque anni, nel locale Santuario Stefano crebbe in una profonda devozione a Maria.

Nel 1946, il padre Vittorio Berton, zelante monfortano, gli propose di diventare missionario della Madonna; la risposta immediata del giovane fu quella di volersi fare sacerdote.

Con il consenso della madre, all'età di appena tredici anni, Stefano entrò al seminario minore della congregazione, a Redona di Bergamo dove intraprese gli studi ginnasiali. Svolse a Castiglione Torinese il noviziato.

Terminati gli studi teologici, fu ordinato presbitero nella Basilica di Loreto il 21 febbraio 1959; celebrò la prima Messa il 2 agosto 1960 nel paese natio.

Attività

Fu professore di storia dell'Arte, conseguì la Licenza in teologia presso la Pontificia Università Lateranense e quella in Teologia Spirituale alla Pontificia Università Gregoriana. Dopo aver Pubblicato il libro Maria nel mistero di Cristo e della Chiesa fu chiamato a insegnare mariologia alla Pontificia Facoltà Teologica "Marianum"; e in vesti di mariologo collaborò con la Santa Sede, in particolare sotto il pontificato di Giovanni Paolo II.

Fu promotore, primo presidente e membro del comitato scientifico della Fondazione Corrado Alvaro. Fondò con altri 23 soci l'Associazione mariologica interdisciplinare italiana, di cui fu presidente fino alla morte.

Nel 1983 fu insignito della medaglia della Marian Library of Dayton; nel 1990 ricevette il Premio Laurentin "Pro Ancilla Domini".

Fu professore ordinario di mariologia sistematica e storica alla Pontificia Università Gregoriana e alla Pontificia Facoltà teologica Marianum.

Morì all'ospedale Sant'Anna di Catanzaro il 14 aprile 2012. I funerali si tennero nella chiesa di Santa Maria della Pietà a nel suo paese natale.

Opere

Fu autore di numerosi libri sulla Madonna:

Diresse varie opere collettive:

Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.