Diocesi di Tarbes e Lourdes

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di Tarbes e Lourdes
Dioecesis Tarbiensis et Lourdensis
Chiesa latina

Cattedrale di Notre-Dame de la Sède.jpg
Vescovo Nicolas Brouwet
Sede Tarbes

sede vacante
Tarbes

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'Arcidiocesi di Tolosa
Regione ecclesiastica Midi
Hautes-Pyrénées-Position.png
Cattedrale di Notre Dame de la Sède a Tarbes
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Francia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Jacques Jean Joseph Jules Perrier
Parrocchie 117
Sacerdoti

168 di cui 106 secolari e 62 regolari
898 battezzati per sacerdote

98 religiosi 422 religiose 14 diaconi
229.000 abitanti in 4.464 km²
151.000 battezzati (65,9%% del totale)
Eretta IV secolo
Rito Romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
5 Place Charles de Gaulle, 65000 Tarbes, France
tel. 5.62.44.09.70 fax. 5.62.44.09.72
Collegamenti esterni

Dati dall'annuario pontificio 2010 Scheda
Chiesa cattolica in Francia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica
Il Santuario di Lourdes è il più visitato Santuario mariano del mondo

La Diocesi di Tarbes et Lourdes (in latino: Dioecesis Tarbiensis et Lourdensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'Arcidiocesi di Tolosa appartenente alla Regione ecclesiastica Midi. Nel 2010 contava 151.000 battezzati su 229.000 abitanti. È attualmente retta dal Vescovo Nicolas Brouwet.

Territorio

La Diocesi comprende il territorio del dipartimento francese degli Alti Pirenei.

Sede vescovile è la città di Tarbes, dove si trova la Cattedrale di Notre Dame de la Sède. Nella cittadina di Lourdes sorge il famoso e imponente Santuario dedicato a Nostra Signora di Lourdes. Ci sono due basiliche sovrapposte, di fronte al grande piazzale, l'Esplanade: Basilica di Nostra Signora del Rosario, Basilica dell'Immacolata Concezione. Altre due Basiliche sono rispettivamente quella sotterranea di San Pio X e la moderna Basilica di Santa Bernadette.

Il territorio è suddiviso in 117 parrocchie raggruppate in quattro zone:

  1. Zona Adour-Côteaux
  2. Zona di Bagnères Lannemezan
  3. Zona di Lourdes
  4. Zona di Tarbes

Storia

La Diocesi di Tarbes fu eretta nel IV secolo.

A partire dal IX secolo appartenne alla Provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Auch.

Il 29 novembre 1801 la Diocesi fu soppressa e il suo territorio diviso fra le Diocesi di Agen e di Bayonne.

Il 6 ottobre 1822 la Diocesi di Tarbes fu ristabilita, ricavandone il territorio dalla Diocesi di Bayonne.

Il 20 aprile 1912 ha assunto il nome attuale.

Il 16 dicembre 2002 è divenuta suffraganea dell'Arcidiocesi di Tolosa.

Cronotassi dei Vescovi

Statistiche

Fonti
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.